Tricky e la moglie Martina Topley-Bird hanno annunciato la morte della figlia Mazy Mina Topley-Bird scomparsa all'età di 24 anni lo scorso 8 maggio, ma è stato annunciato solo oggi, quando il cantante, pilastro della scena musicale inglese degli anni '90, ha postato una canzone, "When You Go", registrata nel 2013 e assieme alla moglie hanno pubblicato due status su questa tragedia.  Martina Topley-Bird ha scritto poche parole: "Bambina dolce, la vita non sarà la stessa senza di te". Non sono stati resi noti altri particolari riguardo la morte della ragazza, nata nel 1995, lo stesso anno in cui il cantante e sua moglie collaborarono assieme per "Maxinquaye" album d'esordio del cantante parte fondamentale della cosiddetta scena di Bristol da cui nacquero band come Massive Attack e Portished.

Il messaggio di Tricky

Tricky ha scritto sulla sua pagina Facebook un ricordo della figlia: "Pensavo di sapere cosa significasse il termine perdita, ma adesso che mia figlia non c'è più ho realizzato che non ne avevo idea, dopo tutto. Mi sembra di stare in un mondo che non esiste, sapendo che niente più sarà più come prima, non ci sono parole o testo che possa spiegarlo, mi sento l'anima svuotata. Mazy Mina, mia figlia, aveva due nomi, alcuni la chiamavano Mazy, altri la chiamavano Mina. Aveva un talento unico per il canto e la scrittura; canzoni che sono state terminate e che abbiamo ascoltato – ha scritto Tricky -. Le tue parole e le tue canzoni continueranno a vivere, mi impegnerò perché succeda. Non ho avuto la forza di guardare una tua foto fino ad ora, lma la gente ascolterà la tua voce e le tue canzoni. Con tutto il mio cuore, ciò che ne resta.