22 Luglio 2017
13:28

L’Estate dimmerda di Salmo: il rap anti tormentone tra sfottò, citazioni e humor nero

Salmo ha pubblicato il nuovo singolo “Estate dimmerda”, una canzone che prende in giro le canzoni estive e i tormentoni e scatena la rivolta dei fan di Ariana Grande.
A cura di Francesco Raiola

Esistono i tormentoni ed esistono gli anti tormentoni. I primi sono quelli più ricercati, ovviamente, e così le playlist estati si riempiono di singoli spesso usa e getta, fatti per far ballare durante le vacanze, up tempo spesso molto simili tra loro, con testi che parlano di sole, mare e viaggio: lo sappiamo, ne siamo invasi, e ogni anno molti cantanti cercano di estrarre il coniglio dal cilindro, facendo a spallate con produzioni enormi e testi semplici e immediati. I secondi, invece, gli anti tormentoni non sono tantissimi o, comunque, non godono della stessa visibilità, ovviamente. A sfidare i tormentoni, questa volta, ci pensa uno dei migliori rapper italiani, Salmo, il cantante sardo che lo scorso anno pubblicò uno dei migliori album che il genere abbia visto in questi ultimi anni e benché non abbia goduto di passaggi radiofonici è finito tra i più venduti dell'anno, primo nel genere e tredicesimo in generale, dopo aver fatto capolino nella top 10 in quella dei primi sei mesi dell'anno.

Il nuovo singolo Estate Dimmerda

"Non faccio hit estive" canta Salmo, che ieri ha pubblicato "Estate dimmerda", il nuovo singolo, fuori dal concetto album, in cui, come si capisce dal titolo prende in giro proprio le canzoni estive, sia nel testo che nel video girato da Andrea Folino and Johnny Fart che gioca sugli stereotipi. Ogni canzone pubblicata dal rapper è un caso, soprattutto per chi ama il genere, anche se questa volta ha sconfinato. Salmo, infatti, è noto oltre che per il suo flow, per i suoi concerti live, anche per la capacità di giocare in maniera sempre inventiva con le parole e costruire testi che sono zeppi di autocitazioni, innanzitutto, talvolta riprendendo frasi e immagini presenti in canzoni del passato, ma anche e soprattutto all'attualità (a volte sembrano instant song) e alla cultura pop, giocando spesso con il black humor, e anche questa volta non ci si discosta.

Le citazioni e gli omaggi

Il gelato Sammontana che un ragazzo mangia nel video è chiaramente un riferimento al cornetto Algida di cui Fedez e J-Ax sono stati testimoni, ma riprende a sua volta il verso "Per svoltare un po' di grana. Dovrei fare spot per la Sammontana" di "Title?", pezzo presente nella versione live della special edition dell'ultimo album, così come il balletto appena esce dalla roulotte è quello di Rovazzi, altro personaggio più volte preso di mira, mentre gli scooteroni sono quelli dell'amico Gué Pequeno, e "l'estate addosso" quella di Jovanotti, ma si potrebbe non finire più: ci sono quelli che potrebbero essere omaggi a Missy Elliott (o a Earl Sweatshirt, come fa notare qualcuno nei commenti al video), il "Re senza trono" che riprende il "prescelto senza trono" di Hellvisback, e il "Fanculo le Seychelles" di "The Island" (sempre sua), ma soprattutto il riferimento ad Ariana Grande e all'attentato di Manchester che ieri gli ha provocato qualche critica sui social.

Le critiche per la frase su Ariana Grande

Salmo non è nuovo all'umorismo nero, chi lo conosce sa che sono tante le rime che giocano proprio sul politicamente scorretto, ma qualcuno, soprattutto tra i fan della cantante americana, non non ha apprezzato la strofa: "Allaccia la cintura, sto concerto è una bomba, dicono "Allah è grande", ma noi che ne sappiamo? Chiedilo ad Ariana, che facciamo?", che fa riferimento ai fatti di Manchester, criticando ferocemente lo humor nero del cantante (o non capendo che fosse proprio quello) e beccandosi in risposta un laconico: "Rimbambini". Vabbè, balliamo.

I tormentoni che hanno segnato le estati dagli anni '60
I tormentoni che hanno segnato le estati dagli anni '60
2.292 di askanews
I 10 tormentoni dell'estate 2017: da
I 10 tormentoni dell'estate 2017: da "Despacito" di Luis Fonsi ad "Happy Days" di Ghali
"Volare" tormentone dell'estate: Morandi canta in spiaggia insieme ai ragazzi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni