22 Aprile 2018
17:20

L’emozione di Emma per il concerto a Tokyo: “Avevo paura, poi hanno urlato il mio nome”

Emma ha raccontato sui suoi social l’emozione del concerto che ha tenuto il 21 aprile a Tokyo, la paura prima di salire sul palco e l’incoraggiamento del pubblico.
A cura di Redazione Music

Il 21 aprile Emma è salita su un palco in Giappone e per la prima volta ha presentato la sua musica di fronte al pubblico nipponico che, pochi giorni prima, aveva potuto anche acquistare l'edizione fisica del suo nuovo album "Essere qui". La cantante è stata l'ospite di "ITALIA, AMORE MIO! 2018", il più grande evento dedicato all’Italia nel Paese del Sol Levante, organizzato dalla Camera di Commercio italiana in Giappone, che quest'anno ha voluto come portavoce musicale del nostro Paese la cantante pugliese uscita col nuovo album, in Italia, a fine gennaio. Una tappa che anticipa il tour che partirà a metà maggio, e che sarà anticipato da altre due date speciali.

L'emozione del live

In Giappone, come ha raccontato su Instagram, tra post e Stories, Emma ci è andata col papà, tenendo sempre i fan aggiornati grazie ai social. In un post pubblicato ieri, la cantante ha anche parlato del timore che l'ha colta prima di salire sul palco di Tokyo e di come è stata accolta dal pubblico che ha urlato il suo nome dandole coraggio prima di mettersi in fila per l'autografo di rito: "Avevo una gran paura prima di salire – ha scritto sui suoi social -. Pensavo di non reggere la situazione. Chi mi conosce in fondo? Poi hanno iniziato a urlare il mio nome. Mi sono sentita a casa. Complimenti, baci, abbracci. Hanno anche fatto la fila con il mio disco in mano per un mio autografo. Mi hanno chiesto di tornare perché la mia voce li fa emozionare. Si nonostante tutto. Ne vale sempre la pena. Grazie Tokyo. A presto".

Il concerto a Las Vegas e poi il tour

Ma l'avventura in terra straniera non è finita qua, visto che il 25 aprile Emma canterà anche a Las Vegas, in occasione della Billboard Latin Music Week: "Prendo l’ultimo caffè a Tokyo per poi rifare colazione a Las Vegas" ha scritto prima di gettarsi in quest'altro viaggio, che continuerà l'1 maggio a Taranto, ultima tappa live prima del 16 maggio, quando dal Pala Lottomatica partirà il suo tour.

Emma Marrone, concerto a Tokyo col papà:
Emma Marrone, concerto a Tokyo col papà: "Mi tiene la mano come quando ero bambina"
Emma vola in Giappone: concerto per il pubblico nipponico dopo l'uscita di
Emma vola in Giappone: concerto per il pubblico nipponico dopo l'uscita di "Essere qui"
Emma Marrone in lacrime dopo il concerto
Emma Marrone in lacrime dopo il concerto
110.398 di Social Spettacolo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni