16 Maggio 2015
13:36

L’Ariano Folk Festival festeggia i 20 anni e si regala i Calexico

Vent’anni di folk, rock e world music e un palco, quello dell’Ariano Folk Festival, calcato da alcuni dei maggiori artisti mondiali. Il festival irpino, quest’anno, si regala i Calexico, tanta musica, ma anche cinema, letteratura e gastronomia.

Sono già 20 gli anni dell'Ariano Folk Festival che quest'anno porta in Irpinia i padri dell'alt-country Calexico. Dal 20 al 23 agosto, infatti, torna il festival folk che i quresti anni si è caratterizzato per essere uno dei punti di riferimento del folk e della world music in Italia, portando in bassa Irpinia alcuni dei nomi più rappresentativi del genere e gestendo un cast che vede protagonista il nord e il sud del mondo, legato sempre da un fil rouge che è quello della musica e del melting pot. E il tema che lo caratterizza, quest'anno, rende perfettamente l'idea di quello cheè il cuore della rassegna: Frontera. Una frontiera che ha diversi significati: Ariano, infatti, si considera una frontiera posta al centro del Paese e stretto tra Campania, Puglia e Basilicata, ma il concetto di frontiera è anche quello di "ospitalità, come scambio pacifico di culture, come integrazione, come possibilità di differenze che sono ricchezze è il tema portante di questa edizione dell’Ariano Folkfestival e più in generale la sua missione da sempre", come dicono gli organizzatori.

Calexico, Hollie Cook e Mau Mau tra i protagonisti

I Calexico sono il nome grande di questa edizione – che negli anni scorsi ha visto alternarsi sul palco artisti del calibro di Gogol Bordello, Vinicio Capossela, Goran Bregovic, Bombino, Tony Allen, Seun Kuti -, sbarcati in Italia per il secondo anno consecutivo, porteranno il loro mix di western rock, in cui mescolano atmosfere morriconiane, mariachi, echi gipsy, musica da camera ed improvvisazione jazz. prima di loro, però sul palco irpino saliranno artisti come Hollie Cook, una delle nuove leve del "tropical pop reggae dub", scelta nel 2012 anche dagli Stone Roses che la vollero come apertura dei concerti. Ci saranno, poi, una vecchia conoscenza del world beat italiano, ovvero i Mau Mau, progetto di Luca Morino, Fabio Barovero e Bienvenu Tatè Nsongan, tra i più noti all'estero, oltre ai pugliesi Mascarimirì e al ritorno in Italia, dell'Orchestra Cesaria Evora Original che arrivano nel nostro Paese, per la prima volta dopo la morte della cantante capoverdiana.

Ariano Folk Festiva: cinema, arte e gastronomia

Ma l'Ariano non è solo musica ma anche, come sempre cinema, arte e gastronomia. Le Aree Collaterali della ventesima edizione sono la Bookzone Area per la letteratura, la Trad-Zone dove ci saranno laboratori sul floklore, la Zenzone per l'attività fisica, la Folkart per la Street art, l'Aperiworld dove saranno serviti aperitivi musicali, il Volkscamp dove ci saranno i concerti pomeridiani, la Sonazone per quelli notturni, la Cinezone col Cinema d’essay, e il Corazone dove si alterneranno musica e teatro.

Ci sarà poi un'attenzione particolare per la promozione turistica e quella enogastronomica del territorio che si materializza, ancora una volta, grazie alla collaborazione con l’associazione Mesali e con la condotta locale di Slow Food. Gli stand gastronomici all’interno delle aree del festival saranno curate dai migliori chef irpini che aderiscono all’associazione Mesali.

Il programma completo del Festival

Orario inizio Concerti: 22.00

Giovedì 20 agosto

Forro’ Mior (Italia)

Orchestra Cesaria Evora Original (Capo Verde)

Mau Mau (Italia)

Lord Sassafrass (Spagna)

Venerdì 21 agosto

Hollie Cook (Uk)

El V Gardenhouse Feat Sergent Garcia (Italia/Francia)

Batida (Portogallo)

Dj Scratchy (Uk)

Sabato 22 agosto

Luca Bassanese E La Piccola Orchestra (Italia)

Tinturia (Italia)

Mascarimiri Feat Nux Vomica (Italia/Francia)

Lord Sassafrass (Spagna)

Domenica 23 agosto

Dead Combo (Portogallo)

Orkesta Mendoza (Usa/Az)

CALEXICO (Usa/Az)

DJ SCRATCHY (Uk)

L'Ariano Folk Festival festeggia 20 anni: "Da festa della birra ad evento internazionale"
L'Ariano Folk Festival festeggia 20 anni: "Da festa della birra ad evento internazionale"
Il Vo' on the Folks festeggia i 20 anni con Hevia e Petra Magoni
Il Vo' on the Folks festeggia i 20 anni con Hevia e Petra Magoni
Laura Pausini festeggia il suo fan club: "20 anni di amore immenso, gigante"
Laura Pausini festeggia il suo fan club: "20 anni di amore immenso, gigante"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni