13 CONDIVISIONI

Kendrick Lamar ha indossato una corona con 8 mila diamanti: quanto costa la creazione di Tiffany

La corona di spine apparsa nella copertina di “Mr Morale and The Big Steppers” di Kendrick Lamar è uno dei simboli del nuovo progetto del rapper americano.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Vincenzo Nasto
13 CONDIVISIONI
Kendrick Lamar a Glastonbury, foto di Anna Barclay (via Tiffany & Co)
Kendrick Lamar a Glastonbury, foto di Anna Barclay (via Tiffany & Co)

Una corona di spine in titanio, ricoperta da oltre 8mila diamanti, poggiata sul capo del visionario Kendrick Lamar. Uno dei simboli del nuovo progetto del rapper di Compton "Mr Morale and The Big Steppers", non può che essere la corona indossata sia nella copertina dell'album, ma anche nelle apparizioni live, molto più frequenti dopo l'inizio del tour lo scorso 23 giugno. A poche ore dalla prima data del tour a Milano infatti, Kendrick Lamar era apparso a Parigi, alla sfilata di Louis Vuitton insieme a Dave Free, socio nella nuova avventura in pgLang, mentre indossava la corona e tributava il suo ultimo saluto al compianto designer Virgil Abloh, mentre era seduto accanto alla top model Noemi Campbell. La corona, dal peso di 200 grammi, è poi riapparsa nelle scorse ore, quando dopo essersi esibito al festival Glastonbury, ha chiuso il concerto cantando "Saviour", mentre dal suo capo il sangue scendeva a fiotti. Una rappresentazione dell'iconografia cristiana, l'ennesima traccia lasciata nel percorso musicale di redenzione di Kendrick Lamar.

Dieci mesi di lavoro per la corona di spine

La pubblicazione della copertina di "Mr Morale and The Big Steppers", come era accaduto per "Damn", ha fatto discutere i tantissimi fan di Kendrick Lamar in giro per il mondo. La foto, scattata da Renell Medrano nativa del Bronx, raffigurava Kendrick Lamar in un contesto familiare, mentre indossa una corona di spine in titanio. L'utilizzo di un simbolo dell'iconografia cristiana ha subito incuriosito il pubblico sull'origine della corona, realizzata da Tiffany & Co. Come raccontato dall'azienda, l'idea nasce dalla richiesta di Kendrick Lamar e del co-fondatore della pgLang Dave Free, che nel 2021 hanno incaricato l'azienda di creare una corona in titanio e ricolma di diamanti pavé. Un lavoro durato oltre 10 mesi, che non ha preso solo ispirazione dalla corona di spine cristiana, ma si è legata alla spilla Thorns di Jean Schlumberger, un capolavoro custodito alla mostra Vision & Virtuosity della Maison Tiffany & Co a Londra.

Un valore che supera il milione di dollari

Una corona prodotta dagli artigiani Tiffany nei laboratori del nord Italia, e che ha visto una lavorazione di oltre 1300 ore complessive, con 14 singoli componenti che sono stati assemblati nella corona che abbiamo potuto osservare sul palco di Glastonbury. La struttura del gioiello è composta da oltre 50 spine, con un impianto di 8mila diamanti per 137 carati totali. Un pezzo unico, che secondo le cifre del Diamond Price Index, potrebbe valere oltre il milione di dollari. Infatti, per il numero di diamanti e per la qualità degli stessi utilizzati nella composizione della corona, la cifra supera abbondantemente un milione di dollari, per un gioiello che ha caratterizzato l'immaginario sia del progetto che dell'esibizione live del cantante.

13 CONDIVISIONI
Kendrick Lamar torna al lavoro: "Stiamo iniziando il prossimo album"
Kendrick Lamar torna al lavoro: "Stiamo iniziando il prossimo album"
Kendrick Lamar, Dio e la debolezza dell'essere umano: la guida a Mr Morale and The Big Steppers
Kendrick Lamar, Dio e la debolezza dell'essere umano: la guida a Mr Morale and The Big Steppers
Kendrick Lamar ha annunciato il nuovo album Mr. Morale & The Big Steppers, ultimo con la TDE
Kendrick Lamar ha annunciato il nuovo album Mr. Morale & The Big Steppers, ultimo con la TDE
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views