26 Luglio 2017
13:10

Justin Bieber cancella il Purpose tour a causa di circostanze impreviste

Justin Bieber ha cancellato il suo tour mondiale a 14 date dalla fine adducendo circostanze impreviste e scusandosi con i fan.
A cura di Redazione Music
Justin-bieber-purpose-tour
I manifesti del Purpose tour di Justin Bieber (Getty Images)

Prima il divieto di suonare in Cina a causa dei comportamenti sconvenienti tenuti  in passato (sic) e ieri l'annuncio della cancellazione del Purpose tour, dopo 150 concerti in giro per il mondo, attraversando 40 Paesi nei 6 continenti per un totale di 16 mesi in giro e a sole 14 date dalla fine di questo lungo tour de force. I motivi li ha, più o meno, spiegati sui propri social, parlando di cause improvvise e chiedendo scusa ai fan che avevano già acquistato i biglietti per le ultime date:

A causa di circostanze impreviste, Justin Bieber cancellerà i concerti che restano da fare del Purpose World Tour. Justin ama i propri fan e odia doverli deludere, per questo li ringrazia per quest'incredibile esperienza che è stata il Purpose World Tour, in questi ultimi 18 anni. È grato e onorato di aver condiviso questa esperienza con il suo gruppo e la sua squadra per oltre 150 concerti di successo che hanno toccato i 6 continenti durante questo giro. Ad ogni modo, dopo un'attenta riflessione ha deciso che non si esibirà per le restanti date. I biglietti saranno rimborsati nei punti in cui sono stati acquistati.

Il bisogno di relax

Non ci sono, quindi, motivi precisi per quanto riguarda questa decisione, anche se, intercettato da TMZ in un momento di relax, il cantante ha dichiarato che è tutto ok, non ci sono grandi problemi: "Va tutto bene, sono in tour da due anni. Ora mi riposerò, mi prenderò un po' di relax, farò qualche giro in bicicletta, mi spiace per quelli che ci sono rimasti male o si sentono traditi". Eppure a parte qualche commento di disapprovazione i fan hanno riempito i suoi social di cuori porpora e frasi che gli dicono di rilassarsi e riprendersi presto.

I guadagni del Purpose Tour

Il New York Times riporta come il tour, nel 2016, abbia incassato circa 160 milioni di dollari, a cui bisogna aggiungere i 93 milioni di quest'anno, sottolineando come, nonostante il critico del giornale abbia parlato di un ragazzo che a volte pare messo lì contro la sua volontà, Bieber continui a ottenere ottimi risultati, con due canzoni nella top 5 della Billboard 100, compresa la versione di "Despacito" che ha portato in testa alla classifica dei singoli più venduti.

Justin Bieber posticipa al 2023 le restanti date del suo tour mondiale
Justin Bieber posticipa al 2023 le restanti date del suo tour mondiale
Justin Bieber alla fan che gli chiede un selfie: “Guardati, mi fai schifo!”
Justin Bieber alla fan che gli chiede un selfie: “Guardati, mi fai schifo!”
È finita tra Selena Gomez e The Weeknd, lei fotografata ancora con Justin Bieber
È finita tra Selena Gomez e The Weeknd, lei fotografata ancora con Justin Bieber
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni