Mancano pochi giorni, ormai, alla partenza del Jova Beach Party, la serie di concerti che Jovanotti terrà nelle spiagge italiane tra luglio e agosto. Pochi giorni per capire in che modo questa modalità di concerti potrà segnare una piccola rivoluzione, a livello di impatto sonoro, di impatto di pubblico e, perché no, di impatto ambientale, una delle criticità del tour che il cantante ha dovuto affrontare fin da subito. Sarà Lignano Sabbiadoro a inaugurare il Jova beach Party, che sarà un vero e proprio festival itinerante con tanti ospiti per giornata, dj che terranno vivo il pre concerti e anche il post e attività collaterali.

I camerini a forma di tenda

Su Instagram Jovanotti ha mostrato i camerini in cui saranno accolti tutti i protagonisti, che sono vere e proprie tende: "I camerini di #jovabeachparty nel backstage per me e per gli ospiti, e ne abbiamo anche uno con qualche strumento per provare al volo qualche duetto improvvisato (perché una volta partiti non ci sarà soundcheck, tutto avverrà sui palchi in diretta). Tutto questo da sabato prenderà il via e finalmente sapremo dopo tanti mesi cos’è questa storia che vivremo insieme. Io non mi sono mai sentito così prima di un “viaggio” musicale".

Il messaggio di Jovanotti

Le ultime parole sono per la sua squadra: "Oggi durante le ‘prove libere' ci sono stati momenti di grande energia, ho con me una grande squadra, e porteremo la gioia, noi insieme, questa è la scommessa, la gioia che così grande neanche sappiamo che esiste. Arriverete in moltissimi e vi aspettiamo qui a #lignanosabbiadoro e poi in giro, questa cosa la faremo insieme. Goduria totale #ohvita #ilmondoinunaspiaggia #jovabeach  #liniziodiunanuovaera #vado #sivola". Nei giorni scorsi, inoltre, qualcuno aveva ipotizzato problemi per il concerto di Castel Volturno ma per quanto ha saputo Fanpage.it il concerto non è a rischio e i controlli sono la normalità per un evento del genere.

I camerini di #jovabeachparty nel backstage per me e per gli ospiti, e ne abbiamo anche uno con qualche strumento per provare al volo qualche duetto improvvisato (perché una volta partiti non ci sarà soundcheck, tutto avverrà sui palchi in diretta). Tutto questo da sabato prenderà il via e finalmente sapremo dopo tanti mesi cos’è questa storia che vivremo insieme. Io non mi sono mai sentito così prima di un “viaggio” musicale. Oggi durante le “prove libere” ci sono stati momenti di grande energia, ho con me una grande squadra, e porteremo la gioia, noi insieme, questa è la scommessa, la gioia che così grande neanche sappiamo che esiste. Arriverete in moltissimi e vi aspettiamo qui a #lignanosabbiadoro e poi in giro, questa cosa la faremo insieme. Goduria totale. #ohvita #ilmondoinunaspiaggia #jovabeach #liniziodiunanuovaera #vado #sivola

A post shared by lorenzojova (@lorenzojova) on