16 Dicembre 2015
13:00

J-Ax annulla l’incontro coi fan a Bologna: “Sono stato male tutta la notte”

Con un messaggio su Facebook, J-Ax ha annullato l’instore previsto per questo pomeriggio a Bologna: il cantante ha spiegato che è stato male tutta la notte.

Saranno le vacanze che ci rendono un po' meno attenti,  sarà il freddo che comincia a farsi più pungente in tutta Italia, fatto sta che ultimamente alcuni cantanti stanno rimandando e cancellando concerti e incontri con i propri fan. Lo ha fatto Tiziano Ferro qualche settimana fa, quando annunciò con un post su Facebook che avrebbe dovuto rimandare due date del suo tour europeo a causa di un calo fisico, arrivato, forse, per il troppo stress delle date precedenti nei palazzetti, e lo fa oggi J-Ax, il rapper milanese che annulla il suo instore a Bologna a causa di un malore che lo ha colto nella notte. Sulla sua pagina Facebook, infatti il cantante spiega che:

Sono stato male tutta la notte, ragazzi devo rimandare l'instore a Bologna…😡 Vi tengo aggiornati.

I commenti dei fan su Facebook tra ironia e tisane

In pochi minuti, ovviamente la sua bacheca si è riempita di messaggi di incoraggiamento, senza però perdere l'ironia che caratterizza lo stesso cantante. C'è chi gli augura di riprendersi anche se si era ‘preso un giorno di permesso dal lavoro per venire da Reggio Emilia' e chi scherza tra uno  ‘Zio …vacci piano con la maria e con le ragazze' e un ‘Io avevo più fantasia quando andavo a scuola' e chi consiglia rimedi naturali per rimettersi in sesto l più presto.

L'anno d'oro di J-Ax

Il rapper viene da un altro anno a mille, tra la tv e il successo del suo ‘Il bello d'esser brutti'. L'album, infatti, uscito nel gennaio del 2015 ha venduto oltre 150 mila copie, prendendosi la tripla certificazione platino e tuttora, dopo 45 settimane in classifica, è al tredicesimo posto anche grazie all'uscita della ‘Multiplatinum Edition'. Il video di ‘Maria Salvador', poi è stato il più visto in Italia, su Youtube, come ha confermato l'azienda dando i numeri del 2015: sono più di 71 milioni, infatti le views per la canzone che lo ha visto collaborare con Il Cile e si è affermata come uno dei tormentoni del 2015.

È morto a 41 anni Guido Carboniello degli Styles, era stato il chitarrista di J-Ax
È morto a 41 anni Guido Carboniello degli Styles, era stato il chitarrista di J-Ax
MTV EMA 2015, Fedez, Mengoni, J-Ax e Ferro i primi nominati per il 'Best italian Act'
MTV EMA 2015, Fedez, Mengoni, J-Ax e Ferro i primi nominati per il 'Best italian Act'
J-Ax:
J-Ax: "Sono diventato pop, non voglio fare più quello contro"
17.727 di Marco Paretti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni