14 Gennaio 2016
18:46

Ivana Spagna denuncia la sosia Wanda Fisher: “Si spaccia per me e maltratta i miei fan”

L’artista ha deciso di fare causa a Wanda Fisher – all’anagrafe Vanda Radicchi – che si sarebbe spacciata per lei, trattando male i fan. La diretta interessata, però, nega tutte le accuse e tuona: “Preparerò una controquerela”.
A cura di Daniela Seclì
Ivana Spagna e Wanda Fisher
Ivana Spagna e Wanda Fisher

"È bello avere una sosia, ma dovrebbe dirlo che è una sosia": con queste parole, Ivana Spagna ha fatto sapere a TgCom24, di aver deciso di fare causa a Vanda Radicchi – in arte Wanda Fisher – la sua sosia. Il motivo? La donna si sarebbe più volte spacciata per la nota cantante, durante alcune serate in discoteca. La goccia che ha fatto traboccare il vaso sarebbe stato un evento tenutosi in provincia di Monza. L'artista ha dichiarato: "Quello che posso dire è che non mi fa piacere e uno si deve difendere in qualche maniera. Usa il mio nome e i fan non vengono trattati bene. Manca loro di rispetto con il mio nome. Se non succedessero almeno queste cose". In realtà, i dissidi tra le due donne non sono cosa recente. Già nel 2003, infatti, Wanda Fisher era stata querelata. La denuncia, poi, era stata ritirata.

Wanda Fisher si difende: "Non mi sono mai finta Ivana Spagna, preparerò una controquerela"

La sosia è stata raggiunta da Tgcom24 e ha commentato così l'accaduto: "Non ho mai detto in nessuno modo di essere Ivana Spagna, la signora tira fuori questa vecchia storia che è già stata archiviata forse per farsi pubblicità. Mai e poi mai mi sono finta Ivana e anzi sto preparando una controquerela. Non ho potuto trattare male i suoi fan perché non li conosco. Sono una persona perbene e anzi se qualcuno si avvicina per chiedermi una foto scambiandomi per Spagna lo correggo sempre ricordando che sono Wanda Fisher".

Vanda Radicchi, inoltre, ha spiegato di avere una lunga carriera alle spalle e di aver collaborato con artisti del calibro di "Fabrizio De André, Mina, Vasco Rossi e Battisti", dunque, pur stimandola, non avrebbe motivo di spacciarsi per Ivana Spagna. Infine, ha concluso:

"Non sono ricorsa alla chirurgia estetica per assomigliarle, al massimo lo avrei fatto per somigliare a una diva come Rita Hayworth. È vero ci somigliamo ma che colpa ne ho io?"

Ivana Spagna replica a Wanda Fisher:
Ivana Spagna replica a Wanda Fisher: "Adesso divento io la tua sosia"
Wanda Fisher:
Wanda Fisher: "Ivana Spagna mi perseguita, non posso più vivere così"
Enrico Papi e la terza puntata di Big Show: ospiti Ron e Ivana Spagna
Enrico Papi e la terza puntata di Big Show: ospiti Ron e Ivana Spagna
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni