0 CONDIVISIONI

Irene Grandi: Alle porte del sogno

La cantante presenterà a Sanremo il brano “La cometa di Halley” che anticiperà l’uscita del suo nuovo album “Alle porte del sogno”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Antonella
0 CONDIVISIONI

Uscirà il prossimo 19 febbraio il nuovo album della cantautrice Irene Grandi, si chiamerà “Alle porte del sogno” e sarà anticipato dal singolo “La cometa di Halley” che porterà alla prossima edizione del Festival di Sanremo dal 16 febbraio.

Alle porte del sogno” esce dopo 5 anni dall’ultimo album della cantante “Indelebile” e contiene 11 brani inediti sui quali la cantante ci ha lavorato personalmente, infatti è la co-autrice dei brani insieme alla produzione artistica di Pio Stefanini.

Al nuovo album ha partecipato Gaetano Curreri degli Stadio, con il quale Irene aveva già collaborato tempo fa, questa volta Curreri ha scritto per lei il pezzo “Stai ferma”.

La cantante, che manca da Sanremo dall’ormai lontano 1999 quando presentò “La tua ragazza sempre”, durante la presentazione del suo nuovo album ha detto:

L'aspettativa di critica e pubblico m'ha fatto molto piacere. Tanti fanno finta di snobbare Sanremo, ma alla fine sono tutti incollati al televisore. Ho sentito persino di chi si orgnizzerà a casa di qualcuno per vederlo tutti insieme  per me è come tornare agli inizi, direi che Sanremo è sempre un debutto.

Mi farebbe piacere vincere non vado solo per partecipare. Un fattore positivo è che al voto del pubblico è abbinato quello dell'orchestra, potresti fare una performance migliore o peggiore di un altro artista, ma c'è sempre un fattore legato al caso.

Antonella Pitaniello

irene-grandi
0 CONDIVISIONI
Irene Grandi – Canzoni per Natale
Irene Grandi – Canzoni per Natale
Irene Grandi. La Cometa di Halley è la più trasmessa dalle radio
Irene Grandi. La Cometa di Halley è la più trasmessa dalle radio
Irene Grandi confessa: Sono single
Irene Grandi confessa: Sono single
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views