69 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Irama cambia tutto e si affida a Shablo: nel nuovo album anche Sfera Ebbasta, Rkomi, Gué e Lazza

Irama svolta e si affida a Shablo che sarà il direttore artistico del prossimo album “Il giorno in cui ho smesso di pensare” portando feat di Sfera, Lazza e Guè, tra gli altri.
A cura di Redazione Music
69 CONDIVISIONI
Immagine

Dopo il quarto posto all'ultimo Festival di Sanremo, Irama presenta il suo nuovo album e lo fa annunciando, praticamente, di essere entrato nel gruppo di Shablo, che è anche il direttore artistico del suo prossimo album. Arrivato al Festival dopo i dolori del 2021, quando a causa di un contatto con un positivo nel suo staff fu costretto a saltare tutte le esibizioni live della rassegna, quest'anno il cantante ex Amici è tornato con una canzone che ha raccolto pian piano il consenso di televoto e addetti ai lavori, arrivando fino alla quarta posizione e fermandosi un passo prima di potersi giocare daccapo la vittoria di Sanremo andata, come noto, a Mahmood e Blanco.

Le collaborazioni di "Il giorno in cui ho smesso di pensare"

Nonostante ciò, Irama può dirsi soddisfatto, il brano è tra i più ascoltati in streaming con oltre 15 milioni di ascolti che si aggiungono ai 10, circa, di views del video, e ha fatto da volano per il suo prossimo album "Il giorno in cui ho smesso di pensare", che uscirà il prossimo 25 febbraio (Atlantic Records/Warner Music Italy). Sarà un album particolare, di cambiamento per il cantante e che vedrà la direzione artistica di Shablo, uno dei produttori più conosciuti del panorama musicale italiano. Una collaborazione che ha subito dato i suoi frutti almeno per quanto riguarda i feat dell'album dove ci saranno, appunto, Sfera Ebbasta, Rkomi, Gué, Willy William, Lazza ed Epoque e come produttori, oltre allo stesso Shablo, anche Junior K, Mace, Merk & Kremont , Greg Willen e molti altri.

Il sound del nuovo album

Il sound andrà oltre quello ascoltato in "Ovunque sarai" e pare che, stando alla nota stampa, "si addentra nei territori della musica urban e di matrice latin/pop". Il cantante, oltre ad annunciare la tracklist completa dell'album ha anche annunciato i tre concerti che apriranno il suo tour 2022: il 26 aprile al Palazzo dello Sport di Roma, il 28 aprile al Palapartenope di Napoli e il 30 aprile al Mediolanum Forum di Milano. Le prevendite sono già aperte sui circuiti Ticketone e Vivaticket.

La tracklist completa

  1. Sogno Fragile
  2. Baby – Capitolo XI
  3. Una Lacrima feat. Sfera Ebbasta
  4. 5 Gocce feat. Rkomi
  5. Como Te Llamas feat. Willy William
  6. Yo Quiero Amarte
  7. Una Cosa Sola feat. Shablo
  8. Colpiscimi feat. Lazza
  9. Iride feat. Guè
  10. Goodbye
  11. Moncherie feat. Epoque
  12. È La Luna
  13. Ovunque sarai
69 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views