6 Giugno 2011
14:04

Intervista esclusiva a Sale e Pepe: le paladine del trash made in Italy

Sale e Pepe, il duo “very Italian trash” di Youtube risponde ad alcune domande per i lettori di Music Fanpage: scopriamo insieme chi si nasconde dietro tutte quelle parodie esilaranti!
A cura di Valentina Scionti
salepepe

Nel mondo di Youtube si sono da subito distinte per le loro parodie "very Italian trash" di alcune delle canzoni più popolari del momento. Si tratta del duo romano Sale e Pepe formato da due ragazze amanti della comicità e ovviamente del trash, ingredienti fondamentali delle loro creazioni. Su Music Fanpage vi abbiamo già parlato dei loro lavori, tra i più recenti Run The World (Housewives), la parodia dell'ultimo video di Beyoncé, ma oggi abbiamo l'opportunità di conoscere meglio chi si nasconde dietro questo pseudonimo piccante!

Innanzitutto chi si nasconde dietro le Sale e Pepe?
Sale e Pepe sta per Sara e Fede. Per la realizzazione dei nostri video ci occupiamo insieme di tutta l'organizzazione: prima,durante e post produzione. La produzione è nostra e ci limitiamo a spendere una media di 50 euro a video,tutto il resto è prestato o creato dai nostri trashinatori (le persone che collaborano come comparse ai nostri video).

Come è nata l'idea di creare le vostre parodie “very Italian trash”?
Questa è una domanda che ci fanno tutti e non sappiamo mai come rispondere! ahaha perché in realtà non c'è un inizio vero e proprio..non c'è stato un progetto definito fin dall'inizio a tavolino. Anzi ci piace sperimentare..inventando cose nuove se ci viene di farlo. C'è molta spontaneità e complicità tra noi e quindi il risultato è dettato dalla semplicità e dalla naturalezza. Spesso ci vengono le stesse idee nello stesso momento…oppure una inizia col dire una cosa e l'altra finisce con il completarla.

Come siete riuscite a farvi conoscere su Youtube e soprattutto quale è stato il responso iniziale degli utenti della rete?
All'inizio c'era Myspace,dove postavamo anche storielle strambe e trash, poi siamo passate ai video: i primi erano anche privi di montaggio.. Comunque lo stampo è sempre stato umoristico, cinico e parodico. Poi i video hanno iniziato a girare anche su Youtube. La prima parodia che abbiamo realizzato è stata "La glaciazione" dei Subsonica e grazie a questa siamo state invitate nel 2007 ad MTV per un'intervista nel programma "Your noise" condotto da Carlo Pastore, che crediamo sia stato il primo programma televisivo dedicato al mondo del web (per quanto riguarda la televisione commerciale). Da lì abbiamo continuato con parodie dei videoclip.

E ora la domanda che forse tutti quelli che vedono i vostri video per la prima volta si pongono: le star e le canzoni che subiscono il trattamento Sale e Pepe in realtà vi piacciono o la vostra è proprio cattiveria pura?
Paradossalmente NO.non è cattiveria, c'è sempre un particolare del video che parodiamo o dell'artista o della canzone che ci piace! Oscilliamo tra l'omaggio e la parodia fine a se stessa.

Per finire: quali sono i vostri progetti per il futuro? Avete in serbo altre parodie musicali o avete intenzione di cambiare completamente genere?
Prossime parodie musicali in cantiere non ce ne sono… Dipende sempre da quanto ci stimolano i videoclip che vediamo.
Però c'è un progetto diverso che sta prendendo forma,con varie collaborazioni anche con altri youtubers. Ma non possiamo ancora svelarvi nulla. Semplicemente: Stay tuned & stay trashed! :)

Dove Stai di Sale e Pepe, la risposta trash a You And I
Dove Stai di Sale e Pepe, la risposta trash a You And I
The Edge of Glory di Lady Gaga nella parodia di Sale e Pepe
The Edge of Glory di Lady Gaga nella parodia di Sale e Pepe
Video Run The World (Housewives): Beyoncé vista da Sale e Pepe
Video Run The World (Housewives): Beyoncé vista da Sale e Pepe
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni