Mancano dieci giorni alla partenza dell'Eurovision Song Contest che si terrà dal 14 al 18 maggio a Tel Aviv e che vedrà tra i protagonisti il nostro Mahmood che porterà in Israele "Soldi", la canzone con cui quest'anno ha conquistato a sorpresa il Festival di Sanremo, riuscendo a prendersi una popolarità che prima aveva soprattutto come autore (ha scritto, tra le altre, "Hola I Say", singolo contenuto in "Atlantico", ultimo album di Marco Mengoni). Dopo la vittoria sanremese il cantante ha pubblicato l'album "Gioventù bruciata" che ha seguito l'Ep omonimo uscito a settembre e che ha esordito in testa alla classifica. Ma è la canzone sanremese che continua a mietere successi e a raggiungere traguardi: questa settimana, infatti, la FIMI ha certificato il singolo per la terza volta platino (ovvero un totale di vendite e stream di 150 mila copie), dando un ulteriore spinta alla canzone che è scesa un po' nelle classifiche radiofoniche (in cui oggi è solo al trentunesimo posto, in discesa rispetto alla scorsa settimana), mentre è ancora in top 10 se si guarda alla classifica della FIMI dove è ancora ottava.

L'influenza del cantante

Il cantante è pronto per partire per la competizione, anche se alcuni problemi di salute lo hanno obbligato a un po' di riposo. Il vincitore del Festival di Sanremo, infatti, è stato obbligato a cancellare la sua esibizione al Memorial ‘Alessandro Troiani', eventi AIL che si sta tenendo ad Ascoli Piceno. La causa della defezione è un'influenza che gli rende impossibile muoversi, come si legge nella nota del Memorial su Facebook: "Con grande dispiacere comunichiamo che l'evento di Mercoledì 8 maggio è annullato per l'impossibilità dell'artista Mahmood a causa di una forma influenza che lo ha colpito in questi giorni. Abbiamo aspettato fino all'ultimo momento per capire se potesse comunque farcela, ma purtroppo abbiamo ricevuto poco fa il no definitivo".

Le prove di Mahmood all'ESC

Visto il periodo particolare, quindi, il cantante ha scelto di prendersi un po' di riposo, ma stando al sito Eurovision Festival Tour questa febbre non dovrebbe ritardare la partenza del cantante per Tel Aviv: Mahmood ha la prima prova generale venerdì 10 maggio alle 17.20 prima della conferenza stampa ufficiale, mentre la seconda prova dovrebbe tenersi domenica mattina e dovrebbe durare 20 minuti.