La serata di lunedì 25 settembre regala una grande soddisfazione a Rai1, che propone in prima serata il film dedicato alla vita di Nino Manfredi In arte Nino, interpretato da Elio Germano e Miriam Leone e diretto da Luca Manfredi, in cui si riprecorrono gli anni della giovinezza del grande attore scomparso dieci anni fa, dalla lotta con la tubercolosi alla carriera artistica. Si trattava di uno dei prodotti più attesi di questo inizio di stagione e le aspettative sono state confermate: quasi 6 milioni di telespettatori per il film, che tiene nettamente testa alla concorrenza del Grande Fratello Vip. La terza puntata del reality, tuttavia, fa segnare ancora un ottimo risultato, in linea con le prime due serate del reality condotto da Ilary Blasi. Ecco nel dettaglio i numeri della prima serata di lunedì 25 settembre.

Ascolti lunedì 25 settembre 2017

Su Rai1 il film tv In arte Nino ha conquistato 5.595.000 spettatori pari al 23.4% di share. Su Canale 5 la terza puntata di Grande Fratello Vip ha raccolto davanti al video 4.124.000 spettatori pari al 22.2% di share. Su Rai2 Criminal Minds ha interessato 1.263.000 spettatori pari al 5.4% di share. Su Italia 1 Colombiana ha intrattenuto 1.572.000 spettatori (6.5%). Su Rai3 Presa Diretta ha ottenuto 1.102.000 spettatori pari al 4.4%. Su Rete4 Quinta Colona totalizza un a.m. di 724.000 spettatori con il 3.7% di share. Su La7 Atlantide ha registrato 413.000 spettatori con uno share del 2.3%. Su Tv8 Black Book segna 396.000 spettatori con l’1.7%. Sul Nove il film Il Pesce Innamorato ha realizzato 332.000 spettatori con uno share dell’1.3%.

La storia di Nino Manfredi da giovane

Il film per la tv interpretato da Elio Germano ripercorre gli anni della giovinezza di Nino Manfredi, dalla lotta con la Tubercolosi, per la quale fu costretto a lunghe cure, fino al percorso universitario iniziato per volere del padre parallelo alla carriera da attore, che invece del padre non trovava approvazione. In Arte Nino si ferma al punto in cui Nino incontra quella che sarà poi sua moglie, l'indossatrice Erminia Ferrarti, che in un'intervista dopo la morte del marito descrisse così il loro rapporto pluridecennale:

"Quando scegli una persona, e sei consapevole che è per la vita intera, viene naturale condividere tutto. È stato un privilegio per me stare al fianco di un artista vero, ma bisogna capire chi ti sta vicino per poter rispettare e apprezzare il suo mondo. Per tutti gli anni che abbiamo condiviso è come se avessi navigato nella sua testa, un viaggio splendido in una testa “eccezionale”.

Il Grande Fratello Vip resta un successo

Aldilà di una sconfitta numerica prevedibile (i prodotti Rai Fiction riescono spesso a raccogliere una maggioranza di pubblico), giunti alla terza puntata si può già dire che la seconda edizione del Grande Fratello Vip stia regalando a Canale 5 risultati di pubblico molto interessanti. Dopo l'esordio in netta crescita rispetto alla scorsa stagione, Ilary Blasi aveva confermato il seguito del programma con una seconda puntata in cui era riuscita a battere la concorrenza di Provaci ancora Prof e totalizzare  4.304.000 di spettatori pari al 23.8% di share.