in foto: Il Volo

In un solo post su Facebook Il Volo, il gruppo formato da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, ha annunciato un traguardo simbolico e importante e fatto un annuncio ai propri fan. Reduci da un tour in Sud America, che li ama da anni, forse anche prima del loro successo italiano, e pronti a ripartire live in Europa e non solo, Il Volo ha cominciato anche i lavori per il loro nuovo album. La band, infatti ha scritto, sul post che li riprende in studio di registrazione "vogliamo annunciarvi ufficialmente che sono iniziati i lavori per il nostro #nuovoalbum", aggiungendo che "stanno per arrivare tante sorprese!".

L'annuncio dell'inizio dei lavori per il nuovo album.

L'ultimo album dei tre cantanti, passati da "Ti lascio una canzone" al successo internazionale, coronato, almeno in patria, anche dalla vittoria del Festival di Sanremo, è "L'amore si muove", se guardiamo agli inediti, ma l'anno successivo, nel 2016, i tre hanno pubblicato "Notte magica – A Tribute to the Three Tenors", ovvero, come dice il titolo, un omaggio a Placido Domingo (che ha collaborato), José Carreras e Luciano Pavarotti, nato da un concerto live tenuto a Firenze. Proprio "L'amore si muove" ha dato al Volo la possibilità, dopo anni di grandi successi all'estero, di trovare il giusto riconoscimento anche in patria, con un tour sold out, vendite importanti (doppio platino), un concerto agli Scavi di Pompei (da cui è stato tratto anche un album live). Senza contare le collaborazioni importante costruite in tutti questi anni.

I 100 milioni per il video di Grande amore.

L'annuncio dell'inizio dei lavori per l'album che dovrebbe vedere la luce nel 2018 è coinciso anche, come hanno spiegato su Facebook, anche con il raggiungimento dei 100 milioni di views di "Grande amore", la canzone con cui hanno calcato il palco dell'Ariston, diventato, dunque, uno dei video italiani più visto di sempre.