22 Aprile 2022
11:29

Il testo e significato di Apatico, Matteo Romano racconta l’inadeguatezza delle emozioni

Dopo il successo di “Virale” al Festival di Sanremo 2022, Matteo Romano ritorna con il suo nuovo singolo “Apatico”, in cui canta la difficoltà a relazionarsi.
A cura di Vincenzo Nasto
Matteo Romano, 2021
Matteo Romano, 2021

Dopo la sorpresa del Festival di Sanremo 2022 con "Virale", certificato disco d'oro, il cantautore piemontese Matteo Romano ha pubblicato nelle ultime ore il suo nuovo singolo: si tratta di "Apatico". Il brano, prodotto da Riccardo Scirè e Adel Al Kassem, si allontana dall'immaginario disegnato nei primi singoli da parte di Romano, dal piano e voce di "Concedimi", a "Casa di specchi" e "Testa e croce". Un singolo in cui viene mostrata una nota di leggerezza, che segue anche il ritmo mostrato sul palco dell'Ariston ormai due mesi fa dal giovane cantante. Al centro il racconto delle sue emozioni, un ponte tra ciò che sono i suoi sentimenti e la difficoltà a esprimerli. Come ha confessato nella presentazione del brano "questo è un singolo decisamente ironico e che penso possa mettere in risalto un nuovo lato di me, più leggero e fresco che è anche in grado di sdrammatizzare quella che ogni tanto può essere considerata come una difficoltà, in un modo decisamente spensierato".

Il significato di Apatico

La sua voce si sta adattando a nuovi tappeti musicali, sintomo anche della crescita di Matteo Romano, da "Concedimi" chiuso in stanza al palcoscenico più grande d'Italia: il Festival di Sanremo 2022. Dopo il successo di "Virale", certificato disco d'oro, Matteo Romano ha pubblicato nelle ultime ore il nuovo singolo "Apatico". Un brano nato la scorsa estate, mentre era in compagnia dei suoi amici e producer Riccardo Scirè e Adel Al Kassem: "L’idea per questa canzone ci è venuta in una giornata d’Estate in cui ero in studio con Adel e Scirè, dopo aver raccontato che per prendermi in giro i miei amici mi definiscono sempre l’apatico del gruppo". Come ha confessato anche Romano nel brano, l'inadeguatezza prende il sopravvento soprattutto nelle situazioni di difficoltà, in cui utilizza l'ironia come maschera sociale, come quando canta: "Quanto mi spaventa a volte non essere forte come vedono da fuori, non so gestire le emozioni".

Il testo di Apatico

E se, e se, ne ho abbastanza di ascoltare te
Pensi che non provi niente
che odi tutta questa gente
sento, odio, scrivo, amo quelle cose che
io non ti racconto sempre
toglitelo dalla mente che

Se ti sembro apatico è solo perché non mi agito
fuori c’è il sole e piove dentro il mondo dove abito
e va bene così, sono fatto così
e se mi prende il panico rispondo in modo ironico
non so che frasi usare quando sei giù come al solito
ti dico di sì, che dici, guardiamo un film?

Mi scoppia la testa
ma tanto poi passa e non mi interessa
tengo le mani in tasca
sembra non me ne importi
ma ci vengo alla festa, ho voglia di stare in giro
tornare al mattino con quella voce che fa
tu tu tu tu ru
turu ru ru ru, tu tu tu ru

Anche se non piango più
quando lo fai tu
guarda che non sono pazzo
dentro me non c’è lo spazio
quanto mi spaventa a volte
non essere forte come vedono da fuori
non so gestire le emozioni

Se ti sembro apatico è solo perché non mi agito
fuori c’è il sole e piove dentro il mondo dove abito
e va bene così (così) sono fatto così (così)
e se mi prende il panico rispondo in modo ironico
non so che frasi usare quando sei giù come al solito
ti dico di sì, che dici, guardiamo un film?

Mi scoppia la testa
ma tanto poi passa e non mi interessa
tengo le mani in tasca
sembra non me ne importi
ma ci vengo alla festa, ho voglia di stare in giro
tornare al mattino con quella voce che fa
tu tu tu tu ru
turu ru ru ru, tu tu tu ru

E mi canto da solo
tu tu tu tu ru
turu ru ru ru, tu tu tu ru
E poi parte di nuovo
tu tu tu tu ru
turu ru ru ru, tu tu tu ru
ho voglia di stare in giro
tornare al mattino con quella voce che fa
tu tu tu tu ru
turu ru ru ru, tu tu tu ru

E se ti sembro apatico è solo perché non mi agito
fuori c’è il sole e piove dentro il mondo dove abito
mi scoppia la testa
magari ora basta

Virale, il testo e il significato della canzone di Matteo Romano a Sanremo 2022
Virale, il testo e il significato della canzone di Matteo Romano a Sanremo 2022
Matteo Romano a Fanpage.it: "Sanremo era un modo per farmi conoscere, esperienza pazzesca"
Matteo Romano a Fanpage.it: "Sanremo era un modo per farmi conoscere, esperienza pazzesca"
Il testo e significato di Sei tu, la canzone di Fabrizio Moro a Sanremo 2022
Il testo e significato di Sei tu, la canzone di Fabrizio Moro a Sanremo 2022
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni