150 CONDIVISIONI
10 Aprile 2022
09:09

Il testo e il significato di Cortocircuito, Sangiovanni fa i conti col peso del successo sull’amore

Cortocircuito è una delle canzone che ha più impressionato i fan di Sangiovanni che ha da poco pubblicato il suo ultimo album “Cadere Volare”.
A cura di Redazione Music
150 CONDIVISIONI
Sangiovanni durante il serale di Amici (ph Amici)
Sangiovanni durante il serale di Amici (ph Amici)

"Cortocircuito" è una delle canzoni che Sangiovanni ha presentato durante il serale di Amici, nonché una delle più amate del suo ultimo album. Il cantautore, infatti, è tornato con il suo nuovo lavoro "Cadere Volare" che bene esprime il messaggio che canta in queste dodici canzoni con cui è tornato dopo un anno fortunato. Tra gli artisti più ascoltati del 2021, protagonista dell'ultimo Festival di Sanremo con la canzone "farfalle", Sangio è senza dubbio uno dei cantautori di maggiore successo uscito in questi ultimi anni dalla scuola di Amici e con il nuovo album conferma quanto di buono si dice su di lui. Scritto quasi interamente da lui, che firma quasi tutti i testi da solo (assumendosi, quindi, anche la responsabilità della parola "ne*gro" cantata in "Che gente siamo"), Sangiovanni si è fatto accompagnare da una serie di produttori che hanno dato freschezza al suono.

Il significato di Cortocircuito

Ma come spiegò anche a Fanpage.it durante Sanremo, il cantautore vorrebbe che si comprendessero bene i messaggi che si celano dietro alle sue canzoni, anche a quelle più catchy e up tempo. Per esempio, una delle canzoni più ascoltate e amate dell'ultimo album, almeno nelle prime ore dell'uscita, è "Cortocircuito", brano prodotto da Takagi e Ketra che mette il dito in una delle ferite aperte di Sangiovanni, ovvero le difficoltà di gestire il successo, il tempo, le responsabilità e, nel caso specifico, anche gli affetti. "Sono molto sensibile alle cose degli altri che mi perdo i miei sbalzi e mi metto da parte" canta all'inizio della canzone, specificando subito il cuore di un brano che è una sorta di autoanalisi: "Pensavo fosse facile gestire le paure che ti mangiano, non consideravo le fragilità, oggi invece cerco sempre di curarle".

La canzone ha come interlocutrice la compagna dell'io protagonista della canzone, le difficoltà che comporta dover gestire una relazione a distanza dopo uno sbalzo di popolarità e un'agenda che si riempie sempre di più: "Vorrei dirti addio ma non ci riesco, voglio stare in pace con me stesso e tu da me hai bisogno di molte attenzioni, io per tе ho bisogno di tempo" canta Sangiovanni. La canzone è stata scritta l'estate dopo il successo post Amici col cantante che "racconta la difficoltà di tenere in equilibrio la sua naturale predisposizione ad accogliere le sensibilità delle persone che ama con le cose da fare e che lo hanno felicemente travolto e gli hanno cambiato la vita così tanto da non riconoscerla più"

Testo di "cortocircuito"

Ah, eh
Ah, eh
Ah, eh
Ah, eh

Sono molto sensibile alle cose degli altri
Che mi perdo i miei sbalzi e mi metto da parte
Soprattutto alle tue (Tue, tue)
Che vengon prima delle mie (Mie, mie)
Una vita per due (Due, due)
Non la posso gestire (Ehi)

Vorrei dirti addio ma non ci riesco
Voglio stare in pace con me stesso
E tu da me hai bisogno di molte attenzioni
Io per tе ho bisogno di tempo
Le cenе in hotel, le chiamate perse
I viaggi nei treni per venire da te
Mi mandi in cortocircuito
Mi mandi in cortocircuito

Ho manie di controllo, tutto sotto controllo
La testa sta a posto, ma nel posto sbagliato
Non posso accettarlo che nel mio calendario
Non ci sia spazio per le tue chiamate, eh
Cosa posso fare, eh, per sistemare, eh
I pezzi che ho perso di noi

Pensavo fosse facile
Gestire le paure che ti mangiano
Non consideravo le fragilità
Ora invece cerco sempre di curarle
Soprattutto le tue (Tue, tue)
Che vengon prima delle mie (Mie, mie)
Una vita per due (Per due)
Non la posso gestire

Vorrei dirti addio ma non ci riesco
Voglio stare in pace con me stesso
E tu da me hai bisogno di molte attenzioni
Io per te ho bisogno di tempo
Le cene in hotel, le chiamate perse
I viaggi nei treni per venire da te
Mi mandi in cortocircuito
Mi mandi in cortocircuito

Non mi dire (Ah) che non c'è soluzione
E che non sei perfetta per me (Ah)
Non mi dire (Ah) che non c'è soluzione
E che non sei perfetta per me

Vorrei dirti addio ma non ci riesco
Voglio stare in pace con me stesso
E tu da me hai bisogno di molte attenzioni
Io per te ho bisogno di tempo
Le cene in hotel, le chiamate perse
I viaggi nei treni per venire da te
Mi mandi in cortocircuito
Mi mandi in cortocircuito

150 CONDIVISIONI
Significato e testo di Bellissima, Annalisa tra le lacrime, il ballo e l'autoironia
Significato e testo di Bellissima, Annalisa tra le lacrime, il ballo e l'autoironia
Testo e significato di Ricordi, i Pinguini Tattici Nucleari raccontano l'amore nella malattia
Testo e significato di Ricordi, i Pinguini Tattici Nucleari raccontano l'amore nella malattia
Testo e significato di Angela, il tormentone di Checco Zalone cantato a Sanremo 2022
Testo e significato di Angela, il tormentone di Checco Zalone cantato a Sanremo 2022
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni