‘Caffè Con Il Cynar' è il primo singolo del cantautore milanese Qualunque, estratto da "Il Primo Lunedì Dell'Anno" uscito lo scorso ottobre per Costello's Records. La canzone è accompagnato da un video, girato da Marco Pellegrino, "che parla di quel momento in cui la presa bene ti da un fittizio coraggio per fare qualcosa di più. Ma come tutte le finzioni ad una certa crolla tutto e ti ritrovi da solo come uno stronzo qualunque".

Il testo completo

Che stupida realtà
io sono sempre qua
caffè con il Cynar
e tu lo sai com'è
quando mi immergo sotto alla coperta
e non mi sveglio più

Nelle giornate atomiche
le coincidenze fanno credere
in dio e derivati
o ci si fa
nelle notti sul divano
nelle migliori serie
alla fine resta il vuoto di non
esser la
a combattere il male
a salvar le persone
a lasciarti a bocca aperta ogni
fine stagione
e invece siamo
dentro in una stanza
a non parlarci perché manco
mi ricordo più

che stupida realtà
io sono sempre qua
caffè con il Cynar
e tu lo sai com'è
quando mi immergo
sotto alla tua maglietta
e non ti ascolto più