Si chiama "Tutto questo sei tu" la canzone che segna il ritorno di Ultimo. Lo aveva promesso in estate, subito dopo il successo del concerto alo Stadio Olimpico e dato info durante questi mesi. Infine è uscito il primo singolo del cantante, uscito dopo il successo di "Colpa delle favole", l'album uscito nel 2019, certificato due volte platino e sicuramente uno degli album più ascoltati dell'anno. Un lavoro che contiene singoli come "I tuoi particolari" con cui il cantante romano è arrivato al secondo posto a Sanremo, ma anche "Quando fuori piove", "Ipocondria", "Fateme cantà", "Rondini al guinzaglio" e "Piccola stella", tra le altre.

Di cosa parla "Tutto questo sei tu"

Questa nuova canzone è stata scritta e prodotta ancora una volta dallo stesso Ultimo che ha scritto ancora d'amore: "Una profonda dichiarazione d’amore, una ballad dedicata alla persona amata, che con la sua presenza è in grado di dare significato anche alle cose più piccole. Un sogno che porta con sé anche la paura che si possa perdere e che l’amore possa svanire a causa della distanza" si legge nella nota stampa. Il brano rientra perfettamente nella poetica che da sempre accompagna l'autore di "Pianeti" e "Peter Pan", vincitore tra le nuove proposte di Sanremo nel 2018 e vero e proprio fenomeno musicale italiano di questi anni, con live completamente sold out e un tour nei palazzetti che ha già venduto – le cifre sono quelle rese note dallo staff del cantante – oltre 400 mila biglietti. Il senso di vuoto, la paura di perdere qualcosa, ma anche un ritornello in cui canta: "Ho bisogno di amarti ma non come vuoi tu, completare i tuoi gesti, spegnerti la tv. Questo senso di niente passa se ci sei tu".

Venier, Ramazzotti, Fiorello e la stima per Ultimo

Continuano, poi, gli attestati di stima per il cantante, da parte di tutto il mondo dello Spettacolo, da Fiorello che lo ha voluto nei giorni scorsi a RaiPlay o le parole di Eros Ramazzotti che intervistato a radio Deejay lo aveva portato come esempio di giovane di successo, l'unico in grado di dargli veramente qualcosa. Nei commenti al post con cui ha lanciato l'ultimo singolo, poi, c'è stata Mara Venier che ha confermato il suo affetto: "La zia te ama" gli ha scritto.

Il testo di Tutto questo sei tu

Ho bisogno adesso di un sogno
In questa strada in cui mi ricordo
Ora è buio ed è vuoto intorno
E alla fine sai che non dormo
Ma ho paura che possa perdersi
Questo vivere, sa confonderci, oh
Ho bisogno di una risposta
Sole che esca nella tempesta
Non rinchiuderti in una stanza
E trova fuori la tua certezza
Ma ho paura che possa perdersi
Questo vivere, sa confonderci

Ho bisogno di amarti
Ma non come vuoi tu
Completare i tuoi gesti
Spegnerti la tv
Questo senso di niente
Passa se ci sei tu
Quanto costa averti dentro
È come l'immenso
È lo stesso e il diverso
Tutto questo sei tu

Come vola il tempo
Vedi adesso me lo ricordo
Tu che lo ami, ti darei il freddo
Se solo avessi in tasca l'inverno
Ma ho paura che possa perdersi
Questo vivere, sa confonderci

Ho bisogno di amarti
Ma non come vuoi tu
Completare i tuoi gesti
Spegnerti la tv
Questo senso di niente
Passa se ci sei tu
Quanto costa averti dentro
È come l'immenso
È lo stesso e il diverso
Tutto questo sei tu

Pioggia e stelle che cadono giù
Tutto questo sei tu
Mare calmo nei tuoi occhi blu

Ho bisogno di amarti
Ma non come vuoi tu
Completare i tuoi gesti
Spegnerti la tv
Questo senso di niente
Passa se ci sei tu
Quanto costa averti dentro
È come l'immenso
È lo stesso e il diverso
Tutto questo sei tu