Sono passati 20 anni dall'uscita di "…Squérez?", che fece conoscere a tutta Italia i Lunapop, band capitanata da Cesare Cremonini che con un unico album costruì le basi di un enorme successo solista futuro. Questo debutto fu pubblicato nel novembre del 1999 e fu lanciato dal successo enorme del primo singolo "50 Special" quello che cantava la bellezza dell'"andare in giro per i colli bolognesi", diventato un piccolo cult del pop contemporaneo. ma da quell'album fu estratto anche un altro singolo famoso, ovvero "Qualcosa di grande", canzone sarebbe uscita come singolo l'anno successivo e che l'estate si sarebbe aggiudicata anche il Festivalbar e sarebbe stato scelto da Carlo Vanzina per il film "E adesso sesso".

Come nasce Qualcosa di grande

La canzone è tornata in auge perché proprio Cesare Cremonini ne ha ricordato l'anniversario, che cade proprio il 4 aprile, giorno della pubblicazione ufficiale come singolo, appunto e lo ha fatto con un post in cui spiega anche come e quando nasce: "Oggi, esattamente 19 anni fa, usciva Qualcosa di grande. La scrissi sul banco di scuola durante una lezione di matematica. La professoressa Fiorini, che era solita rimproverarmi dicendo “Cremonini, non facciamo poesia!” se ne accorse e mi fece uscire dall’aula. Vincemmo quello stesso anno il Festivalbar. Oltre a me in quella bellissima estate due straordinari protagonisti dei miei ricordi: @rosario_fiorello e @alessiamarcuzzi. ❤️ comunque la prof aveva ragione. In matematica sono scarsissimo". Nei commenti al post su Instagram sono intervenuti anche la stessa Marcuzzi che ha detto di ricordarselo come se fosse accaduto ieri, mentre Alessandro Cattelan ha scritto: "E dietro le quinte, quella sera, io svolgevo il mio primo lavoro pubblicizzando dei succhi di frutta a.c.e. 🤣 era destino!".

Quel che resta di un amore

Nel finale del video si vede il direttore artistico Andrea Salvetti dire che la band sarebbe rimasta a lungo, prendendoci a metà. Se quello fu, infatti, l'ultimo album dei Lunapop, fu solo l'0inizio della carriera di Cremonini, ad oggi uno dei cantanti pop più amati del Paese. All'epoca il protagonista della canzone ricordava una storia d'amore finita ma che, comunque lascia un sentimento enorme tra i due nonostante si cerchi di cancellarlo: "C'è qualcosa di grande tra di noi che non puoi scordare mai, nemmeno se lo vuoi. Ma c'è qualcosa di grande tra di noi che non puoi scordare mai nemmeno se lo vuoi. E c'è qualcosa di grande tra di noi che non potrai cambiare mai nemmeno se lo vuoi".