29 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Il figlio di Jimmy Fontana: “Mio padre non era malato da tempo”

Ieri è morto il cantante Jimmy Fontana, famoso per i successi “Che sarà” e “Il mondo”. I motivi dati dai media, però, secondo il figlio erano sbagliati. Fontana, infatti, non era malato da tempo, me è stato un altra la causa della propria morte.
29 CONDIVISIONI
Immagine

Non ci sta il figlio di Jimmy Fontana Andrea Sbriccioli e lo dice a voce forte all'Ansa: suo padre non era malato da tempo, come hanno scritto in tanti appena appresa la morte del cantante, anzi, Fontana era in piena attività, soprattutto durante l'estate quando aveva girato l'Italia per le serate.

"Mio padre non era malato da tempo – dice Sbriccioli -. In 12 giorni di agosto abbiamo percorso 5 mila chilometri per tutta l'Italia per fare serate musicali, sempre affollate e piene di persone che lo seguivano con affetto. L'ultimo concerto è stato con il Cantagiro a Terni domenica 8 settembre" e sottolinea amaramente come avrebbero dovuto tornare nella loro regione, le Marche, dove, invece, sabato " purtroppo celebreremo il suo funerale".

Qual è stato il vero motivo lo spiega subito dopo: "La sua scomparsa è dovuta ad un'improvvisa febbre alta per un'infezione conseguente ad un problema che aveva ad un dente, c'è stato un abbassamento di pressione e qualcosa nel fisico non piu' di bambino ha ceduto. Mio padre non era affatto sparito, forse solo dalla tv, ma ha lavorato fino a qualche giorno fa con passione e successo".

29 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views