128 CONDIVISIONI
12 Novembre 2013
18:42

Il fail di Katy Perry col flauto torna a far ridere il web. Che però non sa che… (VIDEO)

Torna a girare sui social un vecchio video in cui si vede Katy Perry perdersi il playback mentre suonava il flauto. Una figuraccia enorme se non fosse che era uno scherzo da copione. O, almeno, è quello che disse, il giorno dopo, la cantante su Twitter.
128 CONDIVISIONI

Nel 2011 durante un concerto Katy Perry fece quello che i rete si chiama "epic fail", ovvero una bruttissima figura. Nel mezzo di una canzone, infatti, la cantante, uscita qualche settimana con "Prism", aveva un intermezzo con un flauto, che suonò finché, stando al video, si perse un passaggio e si scoprì che non era lei a suonare, bensì una base. Era in playback, insomma. La Perry si mortificò prendendosi il viso tra le mani e chiedendo scusa, ammettendo che il flauto non sapeva proprio suonarlo.

In questi giorni, come spesso succede in rete – che ha una memoria lunghissima – il video è tornato prepotentemente d'attualità macinando like e commenti. Ilarità e commenti severi verso l'artista che però non tengono conto di una cosa. In tanti, infatti, sostengono che quel video non sia altro che un fake anzi, per la precisione, che quel "fail" non sia stato altro che uno scherzo della cantante e che farebbe parte dello spettacolo che stava portando avanti.

Ad ammetterlo fu la stessa cantante su Twitter, dove scrisse: "Fail a tutti quelli che sono caduti nel mio scherzo da copione #Iminonthejokebooya"

Nessuno saprà mai se quello della Perry fosse veramente una brutta figura o meno, e se quel tweet fosse semplicemente riparatore. Nel caso vogliate farvi un'idea, il video potete guardarlo sopra

128 CONDIVISIONI
Ragazzino autistico canta
Ragazzino autistico canta "Roar" di Katy Perry e commuove il web!
1.894 di ViralVideo
Katy Perry è la regina della giungla nel video di
Katy Perry è la regina della giungla nel video di "Roar"
Katy Perry e John Perry insieme nel video di ‘Who you love’
Katy Perry e John Perry insieme nel video di ‘Who you love’
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni