15 Maggio 2013
18:38

Il coreografo Wade Robson accusa Michael Jackson di molestie sessuali

Il coreografo Wade Robson ha accusato Michael Jackson di essere un mostro e di averlo molestato da bambino. Il collega Shane Sparks prima sembra appoggiare le accuse e poi ritratta. Intanto, Jermaine Jackson si infuria: “Wade è un pezzo di merda”.
A cura di Daniela Seclì

Non c’è pace per il re del pop. A circa 4 anni dalla sua morte, ci sono persone che ancora buttano fango sulla sua immagine. L’ultimo è il ballerino e coreografo Wade Robson. Conosciuto a livello mondiale per aver diretto i tour di artisti come Britney Spears e gli *N Sync nelle ultime ore si è scagliato contro Michael Jackson, sostenendo di aver subito abusi sessuali dal cantante, quando era solo un bambino. Dopo aver formulato le accuse ha preferito non commentare ulteriormente sulla questione. Poche ore fa, però, è stato riconosciuto dai paparazzi che gli si sono avventati addosso per sapere di più.

Secondo il sito TMZ Robson avrebbe sostenuto che Michael Jackson fosse un mostro e che abbia abusato di lui per anni. A questo punto è lecito chiedersi come mai abbia deciso di parlarne solo ora. Robson ha sostenuto che ha taciuto perché nel frattempo aveva rimosso i ricordi e annuncia di approfondire la questione nelle prossime ore. Intanto, anche il coreografo Shane Sparks aveva espresso la sua opinione a proposito, su TMZ. Ma le sue parole sono state fraintese. Sparks aveva affermato:

“Dato l’uomo che è, io credo a Wade. Non credo che potrebbe mentire su queste cose, perché ne sarebbe ferito”

A questo punto, tutti hanno creduto che Shane Sparks sostenesse le accuse di Wade Robson. Invece è arrivata subito la rettifica, data in esclusiva al sito Perezhilton:

“Wow! TMZ non vede l’ora di distruggere la reputazione di una persona. Mi hanno chiamato per rilasciare una dichiarazione su Wade e Michael e gli ho detto che era difficile per me esprimermi dato che li rispetto entrambi. Conosco Wade personalmente e Michael attraverso la sua musica. Ho grande rispetto per Michael ed è per questo che volevo fare una dichiarazione. Gli ho detto che non mi trovavo lì e perciò non so quale sia la verità. Gli ho detto che ho visto dei regali da parte di Michael, il che era normale per lui, non c’è nulla di strano in quello. E poi ho detto che Wade ci ha portato a NeverLand, questo è quanto. Non ho mai detto di credere ad uno piuttosto che all’altro.”

Il coreografo aggiunge poi che ha accettato di rilasciare una dichiarazione solo perché gli era stato promesso che avrebbe potuto rilasciare un’intervista esclusiva in cui raccontava la sua storia. Nel 2011 è stato giudicato per aver fatto sesso con una minorenne.

Michael Jackson e Wade Robson all’età di 7 anni
Michael Jackson e Wade Robson all’età di 7 anni

I familiari di MJ hanno rispedito al mittente le accuse sostenendo che sono completamente false. Il fratello di Michael, Jermaine Jackson, ha dichiarato a TMZ:

“Wade è un pezzo di merda. Ha già testimoniato che Michael non l’aveva mai toccato, ed è la verità. Non so cosa stia succedendo, ma non c’è niente di vero in quello che va dicendo. La sua è solo un’enorme bugia. Michael non può difendersi: Michael non c’è più.”

Wade Robson:
Wade Robson: "Michael Jackson mi obbligava ad eseguire atti sessuali su di lui"
Accuse a Michael Jackson:
Accuse a Michael Jackson: "Allarme per difendersi mentre abusava dei minori"
Michael Jackson canta
Michael Jackson canta "Bad" nel 1987
169.581 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni