30 Marzo 2012
17:25

Iggy Pop contro la musica di oggi: “E’ un drink scadente”

Iggy Pop è la bandiera della musica indipendente al prossimo Record Store Day e bacchetta i rocker di oggi: “Sono come quei succhi scadenti dei supermercati”.
Iggy Pop bevande

Se lo dice un personaggio del calibro di Iggy Pop, allora c'è da fidarsi visto che, in occasione della sua carica di ambasciatore del Record Store Day 2012 che da cinque anni si svolge per celebrare la musica indipendente internazionale, ha voluto bacchettare i rocker moderni con parole molto forti: "Questo è un periodo dove gli artisti e la loro musica vengono manipolati per essere più acquistabili, è come quei drink a basso costo che trovi nei supermercati dove l'etichetta ti dice che contiene il 10% del succo".

Per il leader degli Stooges anche un po' di accademia: "Il mio nome, la mia educazione musicale e la mia personalità l'ho ottenuta grazie al fatto di aver lavorato in un negozio di dischi sin dalla tenera età". Iggy Pop crede fortemente nel mercato indipendente e negli store di dischi, quelli veri, teatri molto spesso della sperimentazione, delle attività laboratoriali che hanno contribuito a formare i grandi rocker delle passate generazioni. Il Record Store Day si terrà il prossimo 21 aprile negli Usa e, per l'occasione, decine di artisti del calibro di Bruce Springsteen, Coldplay, Florence + The Machine, Paul McCartney, Black Keys e Clash lanceranno nuovi album e singoli in esclusiva per aiutare il mondo della musica indipendente.

La dieta di Madonna tra lassativi ed energy drink
La dieta di Madonna tra lassativi ed energy drink
La musica italiana in 10 canzoni: Paola e Chiara tra De Andrè e Celentano
La musica italiana in 10 canzoni: Paola e Chiara tra De Andrè e Celentano
Tom Cruise inedito in Rock of Ages [VIDEO]
Tom Cruise inedito in Rock of Ages [VIDEO]
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni