Iggy Azalea ha cancellato la gran parte delle date previste per il suo tour americano che avrebbe dovuto partire il prossimo 27 ottobre. Non c'è un motivo preciso se non generici problemi organizzativi, come spiegato dalla rapper CupcakKe che avrebbe dovuto apriure il tour e che qualche giorno fa aveva annunciati che non avrebbe potuto farne parte per problemi che successivamente avrebbe spiegato essere economici, sottolineando che non era per volontà di Iggy che c'era stato questo cambiamento.

Sul sito ufficiale di TicketMaster si possono controllare tutte le date cancellate, benché la stranezza sia che ne sono rimaste valide solo quattro, ovvero quelle di Minneapolis, St. Louis, Salt Lake City e Hollywood. Insomma, il tour  "Bad Girls" è stato praticamente troncato nella sua quasi totalità, distruggendo le speranze dei fan che aspettavano la rapper australiana da quattro anni e speravano che queste 21 date si sarebbero regolarmente tenute. La cantante avrebbe dovuto portare in giro il suo Ep "Survive the Summer", prima uscita a quattro anni di distanza dall'ultimo album, contenente anche collaborazioni con Wiz Khalifa e Tyga.

La cantante, dopo giorni di silenzio, è intervenuta su Twitter per tentare di dare una spiegazione ai fan che chiedevano lumi sulla cancellazione: "Credetemi, ero veramente eccitata per questo tour – ha scritto – e sono realmente dispiaciuta che non possa venire quest'anno. La scelta non dipende dalla mia volontà, spero di riuscire a vedervi di persona un giorno, vi voglio bene". A questo è seguito un altro tweet che diceva solo: "Tutto quello che posso fare è registrare e mettermi un sorriso sul volto".

CupcakKe, invece, aveva spiegato meglio quello che è avvenuto dopo aver accennato a un "cambiamento dei piani" che non aveva molto convinto i fan: "Ascoltate, ero passata dall'essere pagata 300 mila dollari per il tour a 30 mila, ecco cosa intendo per ‘piani cambiati'. Questa cosa è indipendente dal volere di Iggy, ma sono stati quelli che avevano organizzato! Iggy sa che le voglio bene, avevo solo bisogno del cachet per intero.