211 CONDIVISIONI
4 Settembre 2015
11:19

I tre de Il Volo invecchiati nel video de ‘L’amore si muove’

È uscito il video de ‘L’amore si muove’, nuovo singolo de Il Volo, che anticipa il nuovo, omonimo, album. Un video che racconta la nascita e lo sviluppo di un amore, da bambini fino alla vecchiaia e che contiene una sorpresa finale, con i tre cantanti invecchiati e ballerini.
211 CONDIVISIONI

Anche ad agosto quello di ‘Grande amore', il singolo de Il Volo, è stato uno dei video più visti, raggiungendo un totale di più di 40 milioni di visualizzazioni che ne hanno fatto uno dei video italiani più visti dell'anno. Una conferma all'enorme successo di Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, vincitori della scorsa edizione del Festival di Sanremo e ormai diventati un vero e proprio fenomeno anche in Italia, dopo un inizio in cui erano più noti all'estero che nel loro Paese. Con Sanremo Grande Amore, l'album in cui raccoglievano l'inedito sanremese e una serie di cover di pezzi che avevano fatto la storia della rassegna, il gruppo ha segnato uno dei successi della stagione, confermata anche dalla presenza ai live della band, e ora è pronto a fare il bis con l'uscita di quello che è il loro vero album (quello di prima era più un Ep), che si chiamerà ‘L'amore si muove'.

Il significato de ‘L'amore si muove'

Il seguito di ‘Sanremo Grande Amore', infatti vedrà la luce il 25 settembre e già disponibile in preorder su iTunes dal 28 agosto. Intanto proprio il 28 agosto è entrato in rotazione radiofonica il singolo omonimo che porta i ragazzi a muoversi più verso il pop che l'opera, rispetto, ad esempio, al singolo precedente che muoveva corde più tradizionali. Non si perde la caratteristica delle voci dei due tenori e del baritono, che li ha resi un vero e proprio fenomeno mondiale. Il testo è un classico scritto sull'amore, sulla sua scoperta, l'imprevedibilità e sulla speranza che non finisca mai:

L’amore si muove,
ti porta lontano,
se vuoi ti prende per mano
senza dirti dove andrai.
(…)
E penso a quello che sarai
e quello che saremo noi
all’amore che ci porta via

Il video che riprende il Trio da anziani

Oggi è anche uscito il video, diretto da Mauro Russo, che accompagna il singolo. Poche ore e già migliaia di visualizzazioni – e un quarto posto nella classifica iTunes dei video più visti – hanno accolto un corto che ha l'amore come fil rouge, appunto, riprendendo una storia d'amore nel corso degli anni, partendo dai giochi di bambini passando per la prima convivenza, i litigi, fino ad arrivare alla vecchiaia assieme, ai figli e ai nipoti. Scene suggestive grazie all'utilizzo del drone, ma anche attenzione ai dettagli (‘arredamento della casa), e i ragazzi protagonisti, soprattutto nel finale. Sì, perché dopo aver accompagnato tutto il racconto di questo amore che nasce e si sviluppa, i tre appaiono anche sui titoli di cosa, invecchiati con un forte trucco, parlando della loro amicizia e chiudendo con un ballo.

Il tour che li impegnerà nel 2016

In attesa della tappa finale del loro tour estivo che li vedrà impegnati il 21 settembre all'Arena di Verona, nel 2016 i ragazzi de IL VOLO saranno protagonisti dei principali palasport con il tour “IL VOLO 2016 LIVE NEI PALASPORT”. Queste le tappe già confermate: il 15 gennaio al Nelson Mandela Forum di Firenze, il 16 gennaio al Palalottomatica di Roma, il 20 gennaio al Pala Maggiò di Caserta, il 21 gennaio al Pala Florio di Bari, il 23 gennaio al Palasport di Acireale (CT), il 26 gennaio all’Unipol Arena di Bologna, il 27 gennaio al Pala Alpitour di Torino e il 29 gennaio al Mediolanum Forum di Milano.

211 CONDIVISIONI
Il Volo, inediti e cover famose per il nuovo album 'L'amore si muove'
Il Volo, inediti e cover famose per il nuovo album 'L'amore si muove'
Gianluca Ginoble de Il Volo:
Gianluca Ginoble de Il Volo: "Siamo unici, nessuno fa quello che facciamo noi"
L'amore di Tiziano Ferro per l'hip hop nel video de 'Il Vento'
L'amore di Tiziano Ferro per l'hip hop nel video de 'Il Vento'
“Comportamenti incivili e maleducati”, Myrta Merlino nel mirino dei lavoratori di La7
“Comportamenti incivili e maleducati”, Myrta Merlino nel mirino dei lavoratori di La7
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni