11 Gennaio 2014
13:50

I Red Hot Chili Peppers affiancheranno Bruno Mars al Super Bowl

Per accontentare i fan più avanti con l’età (sic) e a cui potrebbe non bastare Bruno Mars, l’organizzazione pare abbia pensato ad affiancargli i Red Hot Chili Peppers.

Come tutti ormai sanno, sarà Bruno Mars a suonare durante il prossimo Super Bowl, uno dei maggiori appuntamenti sportivi – e pubblicitari – della stagione, per quanto riguarda la tv americana e si terrà il 2 febbraio. Suonare nell'half time, inoltre è uno dei sogni di tutte le band americane, visto il numero di persone collegate in quel momento. Mars seguirà l'esibizione di Beyoncé a cui, visto l'anno d'oro, evidentemente l'appuntamento ha portato bene.

Ma il Los Angeles Times riporta la notizia che Mars potrebbe non essere l'unico ospite atteso per la serata. Ad affiancare il giovane artista americano sarebbero stati chiamati, infatti, anche i Red Hot Chili Peppers, sebbene non sia chiaro in qualità di cosa. Il dubbio resta quello di capire se saranno un gruppo spalla, quindi apriranno le danze o se saliranno sul palco per una canzone e basta. Sicuramente suoneranno il giorno prima in un evento legato comunque al Super Bowl. Stando al quotidiano americano, a breve si avranno maggiori notizie e l'ufficializzazione della cosa. Ma le voci, come successe anche con lo stesso Mars, potrebbero essere confermate.

La scelta di far suonare anche i Red Hot Chili Peppers sarebbe stata presa per accontentare anche i fan più avanti con l'età (sic).

Super Bowl 2014: grazie a Bruno Mars la musica batte lo sport  (VIDEO)
Super Bowl 2014: grazie a Bruno Mars la musica batte lo sport (VIDEO)
Bruno Mars per l'half time show del Super Bowl
Bruno Mars per l'half time show del Super Bowl
È impossibile non amare i Red Hot Chili Peppers: guida a Unlimited Love col ritorno di Frusciante
È impossibile non amare i Red Hot Chili Peppers: guida a Unlimited Love col ritorno di Frusciante
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni