1 Dicembre 2009
18:07

“I nostri anni senza fiato”, il libro autobiografico dei Pooh

I fab four italiani se ne vanno. Un libro racconta i loro 43 anni di carrriera.
A cura di Paola

“I nostri anni senza fiato”, il libro autobiografico dei Pooh, scritto dal giornalista musicale, Massimo Poggini raccoglie interviste, fotografie, storie personali di una delle band più longeve della storia della musica italiana.

I Pooh sono qualcosa che travalica la musica, sono un pezzo di storia italiana. L’autobiografia I nostri anni senza fiato, in libreria dal 26 novembre, è infarcita di episodi e aneddoti raccontati senza alcuna reticenza, proprio pre questo aiuta a capire cosa è successo davvero dal 1966 al 30 settembre 2009, giorno in cui hanno salutato i loro fan con un magnifico concerto al Forum di Assago.

Ad arricchire il volume celebrativo una fitta documentazione fotografica, materiali d’archivio e tante testimonianze. ‘I nostri anni senza fiato’ raccoglie al suo interno anche un diario dell’“Ancora una notte insieme” tour che si è concluso il 30 settembre al Mediolanum Forum a Milano. I 38 concerti hanno impegnato i Fab Four italiani per tutta l’estate registrando oltre 200.000 presenze per un totale di 120 ore di musica.  Un libro unico e l’unico ufficiale della band.

 Una curiosità: se i Pooh sono rimasti uniti (e con questo successo) per più di trent’anni, il merito è anche delle regole che si erano dati. Durante la stesura del libro, infatti, Massimo Poggini si è imbattuto in un documento straordinario, una sorta di  manuale di volo che specificava il ruolo di ogni Pooh all’interno della band, quante canzoni avrebbe cantato e composto in ogni nuovo album.

Che le emergenti boyband prendano esempio, loro si che lavorano duramente!

I Pooh ritornano in sei
I Pooh ritornano in sei
Roby Facchinetti: "I Maneskin sono bravi, ma non dureranno 50 anni come i Pooh"
Roby Facchinetti: "I Maneskin sono bravi, ma non dureranno 50 anni come i Pooh"
Come sta Red Canzian, l'ex Pooh non è più in terapia intensiva, Facchinetti: "Sei un guerriero"
Come sta Red Canzian, l'ex Pooh non è più in terapia intensiva, Facchinetti: "Sei un guerriero"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni