29 CONDIVISIONI

I Motel Connection sfidano i 99 Posse al Red Bull Double Trouble

Strepitoso successo per il grande evento live “da terrazzo a terrazzo” svoltosi ieri al Palazzo delle Arti di Napoli. Fanpage ha intervistato Samuel (Motel Connection) e Zulù (99 Posse).
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Maura Corrado
29 CONDIVISIONI
Immagine

 Due band, qualche balcone e un’avvincente sfida a colpi di grandi hit, cover e inediti composti per l’occasione. Ha debuttato ieri a Napoli il Red Bull Double Trouble, evento live (gratuito) ad alto impatto visivo nonché evoluzione di Vertical Stage, format ideato due anni fa dal promoter torinese Stefano Pesca. Double Trouble non è solo un concerto fuori dall’ordinario, è anche un modo per accorciare le distanze tra i fan e gli artisti e per dimostrare che attraverso la creatività e la condivisione delle risorse un altro mondo – quello basato sulla Weconomy  – è possibile. Location della suggestiva performance verticale, le terrazze di uno dei luoghi-simbolo dell’arte e della cultura contemporanea a Napoli, il Palazzo delle Arti. Protagonisti della competizione musicale, due gruppi da sempre aperti alla sperimentazione: i torinesi Motel Connection e i napoletani 99 Posse (due anche gli special guest, Ensi e i Fuossera). Uno spettacolo unico, realizzato in collaborazione con l’assessorato comunale alla Cultura, che ha fatto ballare 15mila napoletani nella centralissima via dei Mille al ritmo di raggamuffin, elettronica e hip-hop. Chi ha vinto la sfida? Ha vinto Napoli, ha vinto la musica, ha vinto la voglia di stare insieme.

29 CONDIVISIONI
99 Posse Ebbasta [INTERVISTA ESCLUSIVA]
99 Posse Ebbasta [INTERVISTA ESCLUSIVA]
99 Posse e 24 Grana insieme in un unico grande concerto
99 Posse e 24 Grana insieme in un unico grande concerto
99 Posse feat. Caparezza, il video di Tarantelle pe’ campà
99 Posse feat. Caparezza, il video di Tarantelle pe’ campà
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views