10 Agosto 2022
10:20

I Maneskin cancellano due concerti in Inghilterra, gli MTV VMA sono più importanti

I Maneskin saranno tra i protagonisti degli Mtv Vma dove sono candidati in due categorie, ma per questo hanno cancellato due show in Inghilterra.
A cura di Redazione Music
I Maneskin a Cannes (Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
I Maneskin a Cannes (Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

I Maneskin hanno annunciato che non suoneranno al Reading & Leeds Festival che si tiene dal 26 al 30 agosto prossimo. La band formata da Damiano, Victoria, Thomas e Ethan, infatti, ha comunicato sui social che non potrà essere sui due palchi inglesi (avrebbero dovuto suonare il 26 agosto a Leeds e il 28 a Reading) per "conflitti di programmazione imprevisti" che tradotto significa che il 28 dovranno essere sul palco degli Mtv Vma che si terranno presso il Prudential Center di Newark in New Jersey. La band italiana, infatti, è candidata come Best New Artist e Best Alternative in uno degli eventi musicali più prestigiosi al mondo

"Siamo tristi di annunciare che sfortunatamente a causa di imprevisti conflitti di programmazione, quest'anno non saremo più in grado di esibirci al festival di Reading e Leeds .- si legge nella nota che la band ha postato sui social -. Amiamo e ci mancano il Regno Unito e tutti i nostri amati fan britannici e siamo assolutamente dispiaciuti di non essere più in grado di tenere questi concerti. Siamo davvero entusiasti per l'anno che sta per arrivare e vogliamo ringraziarvi per il vostro supporto e la vostra pazienza, speriamo di tornare presto nel Regno Unito e non vediamo l'ora di vedervi alla O2 di Londra il prossimo anno (la band vi si esibirà il prossimo 8 maggio 2023)".

Sebbene alcuni fan abbiano capito che il problema di organizzazione era dovuto alle candidature ai VMA avvenute rese note pochi giorni fa, altri hanno protestato, spiegando che andavano al festival esclusivamente per loro (e i festival non rimborsano il biglietto se manca una sola band, tra l'altro già sostituita coi Blossom a Leeds e i Don Broco a Reading), che non era giusto privilegiare gli Usa all'Europa, o chiesto che la band aggiungesse altre date prima di quella di Londra tra poco meno di un anno.

Non è ancora chiaro, però, se la band italiana si esibirà anche sul palco degli Mtv o sarà presente solo per le nomination e per ritirare gli eventuali premi. Per adesso, infatti, i performer annunciati sono Anitta, J Balvin, Marshmello x Khalid, Panic! At The Disco e Nicki Minaj che riceverà anche il Michael Jackson Video Vanguard Award di MTV. Come sempre, però, i performer saranno annunciati anche nei giorni precedenti all'evento. Per ora i Maneskin sanno che nella categoria Best New Artist dovranno vedersela con Baby Keem, Dove Cameron, Gayle, Latto e Seventeen mentre per Best Alternative con "I wanna be your slave" dovranno vincere contro Avril Lavigne ft. Blackbear: “Love It When You Hate Me”, Imagine Dragons, JID: “Enemy”, Machine Gun Kelly ft. Willow: “Emo Girl”, Panic! at the Disco: “Viva Las Vengeance”, Twenty One Pilots: “Saturday” e Willow, Avril Lavigne ft. Travis Barker: “G R O W”.

Come guardare gli Mtv Vma in tv: anche i Maneskin tra i performer e candidati
Come guardare gli Mtv Vma in tv: anche i Maneskin tra i performer e candidati
Agli Mtv VMA i Maneskin si esibiranno oltre a sperare di vincere un premio
Agli Mtv VMA i Maneskin si esibiranno oltre a sperare di vincere un premio
Maneskin agli Mtv VMA, terza candidatura: possono vincere il premio come
Maneskin agli Mtv VMA, terza candidatura: possono vincere il premio come "Group of the Year"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni