72 CONDIVISIONI

I Foo Fighters dedicano alle vittime di Parigi il nuovo EP “Saint Cecilia”

La band capitanata da Dave Grohl rende disponibile il download del nuovo EP composto da cinque brani. In una lettera ai fan il leader dei Foo Fighters della band spiega le motivazioni di questa dedica, alla luce del tempestivo annullamento del tour europeo dopo i fatti di Parigi.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Andrea Parrella
72 CONDIVISIONI
Immagine

Un po' di luce in questo mondo così oscuro, è l'effetto che Dave Grohl, leader della band Foo Fighters, spera di generare con l'uscita delnuovo EP "Saint Cecilia", disponibile dal 23 novembre sul sito della band, che contiene 5 nuove canzoni – ‘Saint Cecilia', ‘Sean', ‘Savior breath', ‘Iron Rooster' e ‘The neverending sigh' – tutte scaricabili gratuitamente dalla stessa piattaforma online.

Tour europeo annullato dopo gli attentati

La band ha deciso di dedicare questo nuovo lavoro, atteso da diverse settimane, alle vittime dei fatti di Parigi, ai quali la band aveva dimostrato di non essere rimasta assolutamente indifferente, vista la decisione di annullare tempestivamente il tour europeo da tre tappe (Parigi, Lione e Barcellona), in seguito a quanto accaduto il 13 novembre nella capitale francese.

Come nasce "Saint Cecilia"

Si tratta di un progetto portato a termine in poco più di un mese, con la lavorazione iniziata ad ottobre e sviluppatasi nelle stanze di un albergo texano molto famoso, il Santa Cecilia di Austin appunto, le cui camere sono decorate a tema musicale. Dave Grohl aveva in realtà lasciato presagire potesse essere quello il luogo in cui sarebbe stato concepito il lavoro, in occasione della tappa locale del tour in supporto a ‘Sonic highways', risalente al 10 ottobre scorso. E d'altronde il countdown comparso sulle pagine social della band negli ultimi giorni aveva come sfondo proprio l'immagine della band ritratta in quello che pareva essere l'hotel di Austin. Queste le parole di chiosa di Grohl a commento del lavoro pubblicato oggi, in una lettera pubblicata sul sito della band:

Il lavoro sull'EP ‘Saint Cecilia' è iniziato a ottobre ed è stato pensato come un inno alla vita e alla musica. E quando il nostro tour mondiale è stato interrotto, abbiamo voluto condividere il nostro amore con ciascuno di voi in risposta a quanto è accaduto. Ci auguriamo che queste canzoni possano portare almeno un po' di luce in questo mondo a volte così oscuro. Per ricordarci che la musica è vita e speranza e che la guarigione va di pari passo con un canzone. Che non potremo mai eliminare

72 CONDIVISIONI
I Foo Fighters annullano il tour 2015: "Alla luce della violenza di Parigi, ci fermiamo"
I Foo Fighters annullano il tour 2015: "Alla luce della violenza di Parigi, ci fermiamo"
Cesena incontra i Foo Fighters al Walla Walla
Cesena incontra i Foo Fighters al Walla Walla
Per convincere i Foo Fighters a esibirsi a Cesena in 1000 suonano 'Learn to Fly'
Per convincere i Foo Fighters a esibirsi a Cesena in 1000 suonano 'Learn to Fly'
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views