19 Dicembre 2013
18:12

I cantanti esclusi da Sanremo 2014

Dopo aver visto i 14 Big in gara, spunta una lista di esclusi eccellenti: da Enrico Ruggeri e Nina Zilli, ad Annalisa Scarrone e Mango fino al ritorno di Alice.
A cura di G.D.

Sanremo 2014, the day after. Dopo l'annuncio di Fabio Fazio, in diretta tv nel corso dell'edizione delle 13.30 del Tg1,  dei 14 cantanti Big in gara, oggi in rete circolano i nomi dei grandi esclusi per la 64esima edizione. Eccezion fatta per il trio inedito composto da Gazzè-Fabi-Silvestri, che è stato invitato direttamente da Fazio, ma ha dovuto declinare la proposta visti i tempi strettissimi per mettere in piedi il progetto, diversi sono stati i grandi esclusi del 2014. L'altra coppia inedita formata da Alex Britti e Bianca Atzei, ad esempio non ci sarà: per la cantante si tratta del secondo "no" di Sanremo, dopo quello incassato nel 2012.

Enrico Ruggeri e Nina Zilli fuori per scelta. Entrambi avevano già espresso i loro dubbi circa una partecipazione al Festival tramite i social newtork. Se la cantante di "50mila" aveva già dichiarato di avere intenzione di "guardare il Festival dal divano", anche Ruggeri aveva chiarito:

Non si può fare tutto. A Sanremo sono già stato e non ho nessun tipo di remora. Come ospite? Non credo vogliano ospiti italiani, e poi andrei per far cosa? Scendere da una scalinata?

Quest'anno niente "Amici". Come abbiamo già anticipato, era dal 2009 che non mancava uno dei ragazzi cresciuti nella scuola di Maria De Filippi e non c'è stato spazio nemmeno per Annalisa Scarrone, seconda all'edizione 2011 del talent show. Fuori anche Mango e Alice, che mancava da 14 anni dalla scena musicale.

Rocco Hunt ha vinto Sanremo 2014 tra le nuove proposte
Rocco Hunt ha vinto Sanremo 2014 tra le nuove proposte
I cantanti Big del Festival di Sanremo 2014
I cantanti Big del Festival di Sanremo 2014
Renzo Rubino passa da vincitore dei Giovani ai Big di Sanremo 2014
Renzo Rubino passa da vincitore dei Giovani ai Big di Sanremo 2014
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni