In ogni boy band che si rispetti arriva il momento per i membri del gruppo di affacciarsi a nuove realtà, come ad esempio quella solista. Anche tra i One Direction c'è qualcuno che avverte quest'esigenza, il primo a manifestarla è il giovane Harry Styles (ribattezzato "Signora Mocio" dai suoi amici) alle prese con il singolo d'esordio solista "Don't Let me go" in collaborazione con Sam McCarthy. Il bel cantante dei 1D si è gettato anima e corpo nella nuova esperienza, scrivendo il testo della canzone mentre McCarthy si è occupato della musica. Il singolo fa capolino su Youtube proprio in questi giorni, ed è subito boom di tweet con l'hashtag #dontletmego; tra i fan c'è chi apprezza la ballata romantica e la versione solista di Harry e chi invece avrebbe preferito ascoltare Harry in compagnia degli altri quattro 1D.

Tra i sostenitori della band serpeggia la paura che il singolo di Harry come solista sia un primo passo verso lo scioglimento della band. Attualmente i One Direction sono in tour negli Stati Uniti e nulla, almeno apparentemente, lascia presagire la volontà di uno scioglimento della band. Intanto il successo di Styles con Sam McCarthty sembra essere quasi sottinteso; anche con questa collaborazione solista il sexy cantante inglese ha colpito nel segno