29 Novembre 2012
09:50

Guccini e “L’ultima thule”, poi il ritiro dalle scene

Presentato ieri a Milano “L’ultima thule”, il suo ultimo album in studio, poi ci sarà il ritiro dalle scene e, forse, una carriera da scrittore: “Oggi ho molte più difficoltà, mi parlano di pre-order, di iTunes, sono cose che non so nemmeno cosa sono”.

Francesco Guccini da l'addio alle scene con L'ultima thule, il suo ultimo lavoro in studio. I motivi sono spiegati durante la conferenza stampa di presentazione del progetto, registrato tutto tra uno studio e la sua cascina. Inevitabile ripercorrere i motivi che, 45 anni orsono, lo hanno indotto ad iniziare ad entrare nel mondo della musica. Una carriera, rivela lui, "iniziata per caso, magari adesso farò lo scrittore come sognavo da bambino".

Quando si arriva alla mia età e molti miei compagni e amici sono morti si inizia a fare delle riflessioni su quanto si è fatto.Un tempo mi veniva facile scrivere canzoni. Chiamavo qualche amico e di notte suonavamo assieme. Oggi ho molte più difficoltà, il mondo è cambiato, non ci sono più i negozi di dischi, la tecnologia galoppa velocemente… A volte mi parlano di ‘pre-order' e poi scopro che sono preordinazioni, altre volte mi parlano di iTunes ma non so neanche cosa sia. Sono ancora uno dei pochi che non ha neanche il cellulare perché sono nato nella prima metà del secolo scorso e tecnologicamente sono rimasto a quei tempi.

Ivano Marescotti si ritira dalle scene: "Torno nel mio paese, ma non lo farò da pensionato"
Ivano Marescotti si ritira dalle scene: "Torno nel mio paese, ma non lo farò da pensionato"
Il nuovo disco di Francesco Guccini esce a dicembre
Il nuovo disco di Francesco Guccini esce a dicembre
Daddy Yankee si ritira dalla musica, l'addio con un ultimo album: "Finalmente vedo il traguardo"
Daddy Yankee si ritira dalla musica, l'addio con un ultimo album: "Finalmente vedo il traguardo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni