5 Gennaio 2017
18:11

Gli 80 anni di Paolo Conte: 10 canzoni che ne hanno segnato la carriera

Il 6 gennaio Paolo Conte, uno dei Maestri della musica italiana, compie 80 anni: abbiamo scelto 10 canzoni (scritte per sé o per altri) per celebrarne la carriera.
Paolo Conte (Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
Paolo Conte (Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Dandy sì, snob no, nonostante ne abbia fatto il titolo di un album: il primo "è uno che cerca la bellezza in profondità senza assolutamente tirarsela" a differenza del secondo che è un parvenu. Un Maestro senza dubbio, però, e non ha alcun problema ad ammetterlo neanche lui, Paolo Conte, il cantautore astigiano che il 6 gennaio compie 80 anni e che pochi mesi fa, anziché sedersi sugli allori, come potrebbe fare un uomo che nella sua vita ha scritto, per sé e per altri, canzoni che sono ormai nella mente di tutti e che può dire di aver lasciato un segno indelebile sulla Storia della musica, ha deciso di mettersi in gioco ancora, a modo suo, ovviamente.

I maggiori successi

E così ha pubblicato un album completamente strumentale, in cui ha abbracciato quello che è il suo più grande amore, il jazz, che lo ha spinto a percorrere una seconda vita, parallela a quella di avvocato, che pure ha portato avanti per una quarantina d'anni, mentre scriveva pezzi come "Azzurro", per Celentano, "Messico e nuvole" per Enzo Jannacci, "Onda su onda" e "Genova per noi", per Bruno Lauzi, senza contare capolavori come "Via con me", suo vero e proprio marchio di fabbrica, "Sparring Partner", "Bartali", "Danson Metropoli" o "Gelato al limon". Una vita a mescolare suoni, jazz, appunto, swing, milonga, senza perdere d'occhio la provincia, quella in cui immerge i suoi personaggi: "Tutto sommato la provincia è una passerella di personaggi ben stagliati – ha detto in un'intervista -, per cui diventa abbastanza facile poterne scrivere, poter individuare certe sagome".

L'amore della Francia per Conte

Un Maestro che ama la poesia, Gozzano, Caproni, Sbarbaro ("Sempre quelli, anche perché non mi sono aggiornato") e che ha trovato una seconda patria artistica in quella Francia che ama i nostri cantautori. Chiedere a un francese quale sia l'artista italiano più noto oltralpe spesso dà come risposta proprio Conte che proprio lì ha ricevuta la maggiore onoreficenza culturale del paese, ovvero quella di Chevalier dans l'Ordre des Arts et Lettres, senza contare le sei targhe Tenco vinte in Italia.

10 canzoni di Paolo Conte

E così, se veramente non vi fosse mai capitato di imbattervi in (o semplicemente voleste ripercorrere) un pezzo del suo percorso, ecco alcune delle sue canzoni più amate e conosciute:

Via con me

Bartali

Gelato al lìmon

Sparring Partner

Elisir

Danson Metropoli

Aguaplano

https://www.youtube.com/watch?v=s9KxJTKevuM

Azzurro

Messico e Nuvole

Onda su Onda

Paolo Conte, via con me: il docufilm di Giorgio Verdelli arriva su Rai3
Paolo Conte, via con me: il docufilm di Giorgio Verdelli arriva su Rai3
Paolo Conte, Via con me: "Questo docufilm mi ha messo di fronte tutta la mia vita"
Paolo Conte, Via con me: "Questo docufilm mi ha messo di fronte tutta la mia vita"
Chi è Egle Lazzarin, moglie di Paolo Conte e sua musa ispiratrice
Chi è Egle Lazzarin, moglie di Paolo Conte e sua musa ispiratrice
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni