"Il mio non è proprio rap – raccontò GionnyScandal a Fanpage.it, raccontando il suo ultimo album -, è emo, che deriva da ‘Emotional core', un genere Usa che suonavo prima di fare rap. L'Emo è una musica che vuol suscitare ricordi e sentimenti per questo nel disco trovano posto anche delle ballad". E Gionny è proprio il principale rappresentante del genere, declinata, ad esempio, nell'emotrap e oggi ha annunciato il nuovo singolo, il nuovo album e anche il prossimo tour. Si chiama "Volevo te" il nuovo singolo che segna il nuovo percorso del rapper che in passato ha ottenuto ottimi riscontri con i precedenti singoli “Ti amo Ti odio” (oltre 8 milioni di visualizzazioni per il video su Youtube) e “Dove sei” (oltre due e mezzo), oltre a pezzi come "Solo te e me", "Per sempre", "Buongiorno" e "Sei così bella".

Il significato di "Volevo te"

Il cantante ha descritto così questo nuovo brano: "È uno dei primi pezzi che ho scritto quando ho iniziato a lavorare al nuovo album. Ero in studio con il mio producer Sam Lover e sentivo la necessità di riprendere in mano la chitarra per suonare un pezzo che rappresentasse veramente il mio modo di fare Emo trap, genere che ho portato con delle sonorità uniche per la prima volta in Italia" ha spiegato, parlando di influenze pop punk che si devono al suo amore per i Blink 182: "Volevo creare un pezzo super catchy in cui racconto di come sia strana la situazione di un interesse non corrisposto. Quando spesso desideriamo una persona, lei non vuole noi e viceversa. Come in ‘Ti amo Ti odio' le chitarre sono suonate direttamente da me. In questo brano si sente molto di più la sonorità Emocore che ho deciso di mantenere da qui in avanti dato il mio passato in una band".

Il nuovo album "Black Mood" e il tour

Il singolo anticipa il nuovo album "Black Mood" che uscirà il prossimo 6 settembre per Virgin Records (Universal Music Italy) e sarà seguito da un tour che vedrà il cantante esibirsi prima in Europa, quando suonerà il 26 ottobre ad Amsterdam, il 28 ottobre a Londra e il 29 ottobre a Barcellona prima di tornare in Italia per un tour che partirà il 7 novembre da Napoli per proseguire l’8 novembre a Modugno (BA), il 9 novembre a Catania, Il 14 novembre a Roma, il 15 novembre a Firenze, il 17 novembre a Torino, il 22 novembre a Bologna, il 23 novembre a Padova per chiudere il 28 novembre a Milano.