289 CONDIVISIONI
20 Settembre 2014
23:39

Gioacchino Rispoli stroncato da un infarto, annullato il Goodbye Summer Festival

E’ deceduto, a causa di un infarto, Gioacchino Rispoli, autore, compositore e produttore discografico, che in passato aveva prodotto anche 5 album di Mia Martini. Annullato il Goodbye Summer Festival.
A cura di Fabio Giuffrida
289 CONDIVISIONI

Aveva 60 anni Gioacchino Rispoli, noto autore, compositore e produttore discografico, che è deceduto nel corso della notte a causa di un infarto. Era conosciuto meglio come l'ideatore del Goodbye Summer Festival che si teneva da anni nella Capitale. Nato a Messina nel 1954, aveva prodotto 5 album di Mia Martini e aveva creduto fin da subito in artisti che poi avrebbero fatto la storia della musica italiana, tra i quali spiccano i successi di Amedeo Minghi e di Mietta ma anche l'album con cui hanno debuttato i Tiromancino. Da editore, produttore e compositore, Rispoli aveva collaborato come autore di canzoni e sigle tv sia con la tv di stato italiana che con la Rca fondando poi una casa discografica, la Promovideo. Innamorato del grande schermo, aveva firmato le musiche del film "La donna del treno" di Carlo Lizzani e anche quella di "Universitari", il film diretto dal regista Federico Moccia (che noi di Fanpage.it abbiamo intervistato a Catania nel corso del Trailers Film Fest dello scorso anno).

Era l'ideatore del Goodbye Summer Festival

Gioacchino Rispoli aveva anche lavorato alla colonna sonora di un'importante produzione americana, il film "The American Connection", prossimamente al cinema. Alla notizia della sua morte, la kermesse romana Goodbye Summer Festival è stata immediatamente annullata: a fine settembre, infatti, un maxi evento di 20 ore avrebbe portato sul palco circa 100 artisti del pop-rock tra i quali spiccano, senza dubbio, Marco Masini, i Velvet, Enrico Ruggeri ed Edoardo Bennato. Ad organizzare la kermesse musicale pure Cristian Di Nardo e il direttore artistico Alfredo Saitto che si sono detti sconvolti dalla notizia: "La cosa più tragica che poteva succedere è successa. Dire che siamo tutti sconvolti è riduttivo. Non appena abbiamo appreso la notizia, abbiamo deciso di comune accordo di annullare il Festival. In questo momento tutto ciò che alberga in noi è solo un indescrivibile dolore e tristezza".

289 CONDIVISIONI
È morto Pino Daniele, stroncato da un infarto
È morto Pino Daniele, stroncato da un infarto
E' morto Mango, stroncato da un infarto durante un concerto
E' morto Mango, stroncato da un infarto durante un concerto
"Emma, causa influenza, stasera non partecipa al Coca-Cola Summer festival"
“Comportamenti incivili e maleducati”, Myrta Merlino nel mirino dei lavoratori di La7
“Comportamenti incivili e maleducati”, Myrta Merlino nel mirino dei lavoratori di La7
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni