Gigi D’Alessio al Festival di Sanremo 2017 (LaPresse)
in foto: Gigi D’Alessio al Festival di Sanremo 2017 (LaPresse)

Gigi D'Alessio sta per cominciare la sua nuova avventura televisiva: il cantante napoletano, infatti, è tra i giudici della nuova stagione del talent musicale di Rai Due "The Voice of Italy" che comincerà questa sera, 23 aprile, e lo vedrà fronteggiarsi con gli altri giudici: Morgan, Elettra Lamborghini e Guè Pequeno, che assieme a lui formano un poker di giudici che pescano tra diversi mood musicali, dal cantautorato di Morgan, ai ritmi latini americani della Lamborghini che per adesso ha una carriera musicale agli inizi (anche se con milioni di views e tanto hype) e ovviamente il rap di uno dei maggiori rapper del Paese.

La passione di D'Alessio per il Rap

E proprio Gué Pequeno è il protagonista del prossimo singolo di Gigi D'Alessio che lo ha annunciato a Pasqua, con un video in cui faceva gli auguri ai suoi fan: uscirà il prossimo 3 maggio "Quanto amore si dà" ed è forte la curiosità di capire cosa uscirà fuori da quest'accoppiata estremamente diversa. Gigi ha chiesto l'aiuto di uno dei maggiori rapper italiani, un po' come aveva fatto la compagna Anna Tatangelo che qualche mese fa lasciò tutti sorpresi annunciando una collaborazione con Achille Lauro e Boss Doms con cui avrebbe rifatto "Ragazza di Periferia", una delle sue canzoni più amate: la famiglia D'Alessio-Tatangelo, insomma, sperimenta.

I concerti con Nino D'Angelo

Dopo l'esperienza di The Voice, poi, Gigi D'Alessio terrà una tre giorni di concerti speciali nella sua Napoli, assieme a un altro nome importante della musica partenopea. Il cantante, infatti, duetterà con Nino D'Angelo il 21, 22 e 23 giugno prossimi sul palco dell’Arena Flegrea quando per la prima volta intersecheranno i repertori per uno spettacolo che hanno deciso di chiamare "Figli di un Re Minore".