6 CONDIVISIONI

Giappone: il Maggio Musicale proseguirà il tour nonostante il terremoto

Lo fa sapere il sindaco di Firenze e presidente della Fondazione Maggio, Matteo Renzi. Ma i parenti vogliono il rimpatrio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Biagio Chiariello
6 CONDIVISIONI
maggio_musicale_fiorentino

"La tournee del Maggio Musicale fiorentino in Giappone e' un'oasi di speranza e di bellezza in questo momento e fintanto che il governo italiano non ci dirà di tornare indietro noi non torneremo". E' quanto asserisce il sindaco di Firenze e presidente della Fondazione Maggio, Matteo Renzi, che ha risposto alla domanda dei giornalisti in merito ad un eventuale ritorno a casa del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, bloccato in Giappone dopo il terremoto.

E fa di più, Renzi. Giovedì sarà a Tokyo per "stare vicino ai professionisti del Maggio, che stanno seminando speranza con il linguaggio universale della musica”. Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook, aggiungendo: “Il Governo dice che non prevede evacuazioni e dunque si va avanti. Il Maggio ha fatto una prima strepitosa ed emozionante, con la guida di Mehta. Se qualcuno vuole tornare indietro rispettiamo la scelta. Ma giovedì io parto per Tokyo".

Tuttavia c'è chi non è così ottimista e sempre tramite il popolare social network esprime i propri timori in merito alla presenza del Maggio in Giappone (ecco la videogallery della catastrofe). In particolare, sono i parenti dei 331 membri dell'orchestra impegnata nel Paese del Sol Levante per le celebrazioni dei 150 anni dell'Unità di Italia, ad essersi mobilitati, oltre che su Facebook con la creazione di un gruppo dal titolo significativo (Tornate a casa), anche in maniera più concreta con la pubblicazione di una petizione affinchè il presidente della Fondazione Maggio "dichiari sospesa la tournee e permetta il rimpatrio immediato della delegazione, indipendentemente dalle perdite economiche".

E intanto il Maggio sarà di scena oggi a Tokyo con "La forza del destino" di Verdi e il teatro Bunka Kaikan, che può ospitare più di 2mila spettatori, è già sold-out.

6 CONDIVISIONI
Terremoto in Giappone: la storia del Maggio Musicale Fiorentino
Terremoto in Giappone: la storia del Maggio Musicale Fiorentino
Terremoto in Giappone, Maggio Musicale: ''Stiamo tutti bene''
Terremoto in Giappone, Maggio Musicale: ''Stiamo tutti bene''
I video del terremoto e dello tsunami in Giappone a Studio Aperto Live
I video del terremoto e dello tsunami in Giappone a Studio Aperto Live
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni