Gianni Morandi è di sicuro uno dei più illustri e noti artisti del panorama musicale italiano ed è per questa ragione che non possono passare inosservate le parole confessate ai suoi fan in un post Facebook delle ultime ore. Il cantante di Monghidoro si è fatto fotografare sorridente nella sua casa discografica, cui ha fatto visita in questi giorni. Una foto sorridente accompagnata da una considerazione interessante, che dice molto del suo rapporto con la musica e con l'ipotesi di lavorare a nuovi progetti nel prossimo futuro:

"Ho fatto un salto a Milano, alla Sony Music – scrive Morandi – la mia casa discografica". Poi prosegue: "Da un po’ di tempo non incido nuove canzoni e ho voluto scambiare qualche opinione con i miei discografici. Ci siamo resi conto che negli ultimi anni sono cambiate molte cose nel mondo della musica e nel modo di ascoltare la musica da parte di tutti gli appassionati. Sempre meno CD e vinili, le canzoni si ascoltano sulle varie piattaforme in rete e moltissimo sugli smartphone". Quindi Morandi, 75 anni festeggiati lo scorso dicembre, parla dell'attuale contesto discografico rivoluzionato da nuove tendenze e tecnologie, lui che ha da giovanissimo ha senza dubbio rappresentato una svolta per la musica italiana (vedere le sue collaborazioni recenti con Baglioni e, al contempo, con Rovazzi):

Nel frattempo, le nuove tendenze musicali si stanno affermando ed è il pubblico giovane che indirizza il mercato (ma anche al tempo dei 45 giri, erano sempre i giovani a decretare il successo di un brano).
Il direttore artistico mi ha chiesto se avevo qualche idea per il mio futuro o qualche proposta da presentare, io ho risposto vagamente, poi ci siamo salutati.
È stato un incontro che mi ha fatto riflettere su come dovrà essere questo mio futuro.
A dire il vero, non ho le idee chiare…

L'ammissione di Morandi, che confessa di non essere certo che nel futuro ci saranno nuovi progetti discografici, appare da una parte del tutto naturale, ma dall'altra colpisce, vista l'enorme fama che lo contraddistingue e soprattutto la spiccata capacità di saper interagire con il nuovo, le novità musicali e gli attuali dominatori del panorama discografico.

Resta più di tutto invidiabile il modo in cui Gianni Morandi si racconta ai suoi fan attraverso i social, senza filtri, ammettendo con semplicità e frugalità il suo quotidiano, che è fatto anche di dubbi e perplessità.