21 Giugno 2012
10:46

George Michael festeggia 30 anni di carriera e riunisce gli Wham!

Il cantante per l’uscita del suo nuovo singolo “White light” chiama il socio Andrew Ridgeley e il suo vecchio gruppo anni ’80 per un regalo ai fan e per festeggiare l’anniversario di carriera.
A cura di Marianna D Onghia
george michael wham

Il pop-singer George Michael, che tanto fa discutere ed emozionare dai suoi primi passi nel mondo della musica, è cresciuto e sta per toccare la soglia dei 30 anni di carriera, cominciata con la formazione degli Wham!. Il 29 giugno esce il nuovo singolo White Light e il cantante si dichiara pronto a regalare ancora tanta musica ai suoi fan, soprattutto dopo lo scampato pericolo di morte dell'anno scorso per problemi di salute. Il suo nuovo lavoro discografico è diverso dagli altri per l'anniversario di carriera in cui cade e George ha pensato bene di accoglierlo degnamente con un concerto e una mega festa insieme ai suoi Wham!.

George Michael ed Andrew Ridgeley di nuovo insieme – Secondo una fonte attendibile riportata sul Daily Mirror, Michael  e il suo ex socio avrebbero pensato di commemorare i 30 anni di carriera di George, partiti dai 4 album con gli Wham!, loro gruppo formatosi negli anni '80,  con un concerto e una festa, ancora in fase di preparazione, nonostante il forte entusiasmo. Non ci sarebbe, però, l'idea di un ritorno dei Wham! sulla scena musicale con qualcosa di nuovo, come hanno fatto ad esempio i Take That dopo la loro reunion.

George e Andrew hanno spesso detto che si sono lasciati alle spalle i giorni del ‘Club Tropicana’, ma dato che l’anniversario coincide con la pubblicazione del nuovo lavoro di George, è uno di quei momenti da ‘adesso o mai più’. Probabilmente non faranno un lungo tour o rilasceranno nuovo materiale come hanno fatto i Take That, ma vogliono commemorare l’evento con un grande concerto, e con una festa ancora più grande dopo. Le cose sono ancora nelle prima fasi, ma tutti sono davvero entusiasti.

Nessun ritorno al passato per i Wham! bensì una trovata pubblicitaria e un regalo ai fan bello e buono, che riporterà a galla i loro più grandi successi, emozionando i nostalgici della musica anni '80 con un "eccezionale spettacolo pop", come l'ha chiamato George Michael, aggiungendo:

Il 29 giugno saranno 30 anni dal giorno in cui il nostro primo singolo, ‘Wham! Rap’ entrò in classifica. Per festeggiare, pubblicherò una nuova canzone. Ho sognato una carriera come cantante e autore sin dalla più tenera età, ma non potevo sapere che sarei stato ancora qui 30 anni dopo, con ancora tanta musica da dare

Il successo degli Wham! – Il gruppo di George Michael si formò nell'82 per sciogliersi rapidamente nell'86: quattro anni e quattro album per la formazione dei "soci" George ed Andrew, che ha lasciato al patrimonio della musica pop indimenticabili brani, come "Careless Whisper". Ricordiamo poi "Last Christmas", largamente "coverizzato" dai cantanti a venire e "Wake me up before you go- go": insieme alla riproposizione di questi grandi successi, il gruppo eseguirà sicuramente anche il nuovo brano di George Michael e chissà se sarà la stessa musica!

George Michael e i Muse confermati alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi
George Michael e i Muse confermati alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi
George Michael costretto a interrompere il tour australiano per curare l'ansia
George Michael costretto a interrompere il tour australiano per curare l'ansia
George Clooney:
George Clooney: "Sono stato sessualmente oggettificato all'inizio della mia carriera"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni