George Michael (ph Andrew Macpherson)
in foto: George Michael (ph Andrew Macpherson)

Si chiama "This Is How (We Want You To Get High)" la nuova canzone di George Michael, il primo inedito da sette anni a questa parte. Il cantante, che è stato trovato senza vita nella sua casa londinese nella notte di Natale del 2016, è il protagonista di "Last Christmas", il film ispirato alla sua musica, in uscita questa settimana. La canzone fa parte della colonna sonora che contiene tre canzoni dell'album "Wham!", che prende il nome dal gruppo con cui Michael trovò la notorietà mondiale, oltre ad altre dodici tracce tratte dalla carriera solista del cantante.

Il lavoro su This Is How (We Want You To Get High)

Il brano è stato scritto e prodotto dallo stesso cantante, insieme al collaboratore James Jackman e dal 6 novembre è disponibile sulle piattaforme streaming, in digitale e anche con un lyric video su Youtube. Il brano, come si legge nella nota stampa che accompagna la notizia, "è stato registrato durante le ultime sessioni in studio di George, è il primo materiale originale ad essere pubblicato negli ultimi sette anni". È un pezzo funky, nelle corde di Michael che cominciò a lavorarci nel 2012 ed è stato successivamente sviluppato e registrato nelle sessioni degli Air Studios di Londra, prima che gli ultimi ritocchi fossero aggiunti alla fine del 2015 durante le sessioni di registrazione finali di George.

Il film Last Christmas

La canzone, quindi, farà parte del film di Paul Feig che lo descrive come "una lettera d'amore a George". La pellicola è co-sceneggiata dalla vincitrice delPremio Oscar Emma Thompson, che recita al fianco di Emilia Clarke (Game of Thrones) e Henry Golding (Crazy Rich Asians). L'attrice incontrò Michael nel 2013 per parlargli del progetto e pare che il cantante abbia dato il suo sì al progetto e da quel momento è partito il lavoro sulla sceneggiatura. A Emma Thompson, poi, sono arrivate dei brani firmati dal cantante e pare si sia innamorata di "This Is How (We Want You To Get High)". Il film uscirà negli Usa l'8 novembre, nel Regno Unito il 15 novembre e in Italia il 19 dicembre.