15 Agosto 2022
09:41

Gemitaiz risponde ai fan di Jovanotti le critiche social: “Insultarmi non mi farà cambiare idea”

Gemitaiz risponde alle critiche dei fan di Jovanotti dopo l’attacco per il Beach Party.
A cura di Redazione Music
Gemitaiz a sx (IG) e Jova a dx (Michele Maikid Lugaresi)
Gemitaiz a sx (IG) e Jova a dx (Michele Maikid Lugaresi)

Dopo aver criticato la musica di Jovanotti e il suo Beach Party, il rapper Gemitaiz risponde ai fan del cantante che evidentemente non hanno preso bene le sue parole. In alcuni video postati su Instagram, Gemitaiz, in maniera ironica – anche per i filtri usati – ha risposto a chi lo aveva criticato per aver definito Jova "un pagliaccio", ribadendo che anche se fosse stato invitato non avrebbe mai preso parte al tour sulle spiagge del collega.

Il rapper, che lo scorso maggio ha pubblicato l'ultimo album "Eclissi", che ha esordito in testa alla classifica degli album più ascoltati, e in queste settimane è in giro per l'Italia per portarlo in tour ha detto: "Volevo dire a tutti i fan di Jovanotti che io non ho niente contro di loro, non intendevo offenderli, vorrei avvisare tutte queste persone di 40/50 anni che venirmi a insultarmi non cambierà nulla, la mia posizione è quella, mi dispiace molto che loro ascoltino questo tipo di musica ma comunque io vi accetto, non c'è problema, ragazzi, vi voglio bene. Ballate e divertitevi in spiaggia".

Tutto è partito da una storia di qualche giorno fa, quando il rapper aveva evidentemente risposto ad alcuni fan che gli stavano chiedendo se prendesse parte a una delle tappe del Jova Beach Party, rispondendo con un messaggio laconico in cui dava del pagliaccio a Jova, criticandone anche le scelte artiche oltre che di abbigliamento: "Raga non mi chiedete più se andrò anche io a qualche Jova Beach Party. Trovo che Jovanotti sia un pagliaccio e porti in giro un carrozzone di qualunquismo cosmico. 60 o 90 euro per vederlo saltare vestito da pirata mentre passa da Benny Benassi ai Queen. Avrà anche fatto del bene quando ha cominciato, ma da tempo è l’emblema del ribelle che appena ha visto il cash, si è venduto alla qualunque. Non c’andrei manco morto".

La nuova vita di Jovanotti su TikTok: dal tererè al glicine fritto, lezione su come si usa il social
La nuova vita di Jovanotti su TikTok: dal tererè al glicine fritto, lezione su come si usa il social
“Una cafonata imbarazzante”, Chiara Nasti risponde alle critiche sulla sorpresa all’Olimpico
“Una cafonata imbarazzante”, Chiara Nasti risponde alle critiche sulla sorpresa all’Olimpico
626 di Videonews
"Una cafonata imbarazzante", Chiara Nasti risponde alle critiche sulla sorpresa all'Olimpico
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni