Gaetano Curreri, leader degli Stadio, posta un messaggio sui social dopo la brutta caduta di venerdì 24 maggio sul palco di Castelraimondo. La band era impegnata nella tappa zero dello Stadio Live Mobile 4.0 quando il frontman, poco prima delle 23, è rimasto coinvolto in una brutta caduta accidentale che gli ha provocato la frattura del femore. Soccorso immediatamente, Curreri è stato trasportato in ospedale mentre una cove fuori campo avvisava i presenti che il concerto sarebbe stato interrotto.

Il messaggio degli Stadio

A poche ore da quel momento, sulla pagina Facebook degli Stadio è comparso un messaggio pubblicato per tranquillizzare i fan: “Ciao a tutti, vogliamo tranquillizzarvi sulle condizioni di salute di Gaetano, è stata una caduta accidentale che non ha riportato gravi conseguenze. Vi terremo aggiornati, grazie per l’affetto dimostrato”. Lo stesso Gaetano ha realizzato un video, poi postato sui social, attraverso il quale ha raccontato l’accaduto: “Sto leggendo i vostri messaggi su Facebook, sono meravigliosi. Mi date una carica che è una ventata di voglia di risalire sul palco al più presto. È stata una brutta caduta, capita. Vi voglio bene, ci rivediamo sul palco al più presto”.

La dinamica dell’incidente

Erano quasi le 23 del 24 maggio quando Curreri è caduto sul palco. Mancavano pochi minuti alla fine del concerto, poi sospeso data la necessità di trasportare l’artista in ospedale. I paramedici che si sono occupati dei soccorsi sul posto hanno montato un paravento tra il pubblico e il palco per assicurare al cantante la privacy necessaria. Poco dopo, una voce femminile ha annunciato che l’evento sarebbe stato interrotto: “Gaetano Curreri è scivolato durante il concerto. Vogliamo tranquillizzarvi sulle sue condizioni, ora deve sottoporsi a dei controlli e non può continuare il concerto. Vi informeremo sulle sue condizioni attraverso i social”.