265 CONDIVISIONI
31 Agosto 2020
16:00

Fiorella Mannoia sceglie Ultimo per “Chissà da dove arriva una canzone”

Fiorella Mannoia ha scelto la penna di Ultimo, il cantautore romano, per firmare il suo prossimo singolo “Chissà da dove arriva una canzone” che sarà disponibile sulle piattaforme digitali da mercoledì 2 settembre e in radio da venerdì 4 settembre: “La musica, le canzoni… sono capaci di abbattere ogni barriera, anche quella generazionale”.
A cura di Redazione Music
265 CONDIVISIONI

Fiorella Mannoia ha scelto la penna di Ultimo, il cantautore romano, per firmare il suo prossimo singolo "Chissà da dove arriva una canzone": il brano sarà disponibile sulle piattaforme digitali da mercoledì 2 settembre e in radio da venerdì 4 settembre. La cantante romana è senza dubbio una delle maggiori interpreti di sempre della musica italiana e questa volta ha voluto al suo fianco le parole di quello che negli ultimi anni è stato l'artista che più di tutti è riuscito a capitalizzare la sua musica, in termini di fan e di attenzione mediatica. Il cantautore romano, infatti, ha vinto il Festival di Sanremo tra i giovani nel 2018 con "Il ballo delle incertezze", arrivando secondo con "I tuoi particolari" nel 2019, diventando un vero e proprio fenomeno musicale, anche grazie a un tour sold out.

Perché la collaborazione con Ultimo

E non poteva passare inosservato a un'artista che non solo ha una carriera di tutto rispetto e di grandi successi, ma che in questi ultimi anni ha sempre cercato di guardarsi intorno, cercando nuove sfumature per la sua musica: "La musica, le canzoni… sono capaci di abbattere ogni barriera, anche quella generazionale. Le canzoni non hanno tempo e rimangono nel tempo per chi le vorrà ascoltare. Grazie a Ultimo per questo regalo" ha raccontato la stessa Fiorella Mannoia, in una dichiarazione contenuta nella nota stampa che ha annunciato il lancio dell'album e che spiega bene qual è l'intento di questa collaborazione.

Di cosa parla "Chissà da dove arriva una canzone"

Di cosa tratterà questa canzone è sempre spiegato nella nota in cui si legge che "‘Chissà da dove arriva una canzone' riesce ad arrivare dritta a tutti, attraverso le emozioni che esprime e le domande che quotidianamente ci poniamo sulla nostra vita. E così anche la musica è difficile da descrivere, si lascia guidare dalle ispirazioni…', regalando anche quello che sembra un verso del brano: "Io non trovo mai una spiegazione, ma forse è proprio dai tuoi occhi che nasce una canzone". La canzone sarà cantata in anteprima dalla cantante durante i Seat Music Awards che si terranno il 2 settembre direttamente dall'Arena di Verona e saranno trasmessi in diretta su Rai 1.

265 CONDIVISIONI
Fiorella Mannoia, dopo il singolo scritto da Ultimo annuncia il nuovo album e tour
Fiorella Mannoia, dopo il singolo scritto da Ultimo annuncia il nuovo album e tour
Morgan contro il ritorno di Fiorella Mannoia in Rai: "Bello il Paese meritocratico in cui vivo!"
Morgan contro il ritorno di Fiorella Mannoia in Rai: "Bello il Paese meritocratico in cui vivo!"
Maradona, Fiorella Mannoia: "Non ha scelto lui di morire nel giorno contro la violenza sulle donne"
Maradona, Fiorella Mannoia: "Non ha scelto lui di morire nel giorno contro la violenza sulle donne"
"Marcell Jacobs a Ballando con le Stelle", dopo l'oro la Tv dà la caccia al campione
"Marcell Jacobs a Ballando con le Stelle", dopo l'oro la Tv dà la caccia al campione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni