4 Febbraio 2016
15:28

Fermato un uomo all’esterno dell’abitazione di Taylor Swift, possibile stalker

La polizia di Los Angeles ha arrestato mercoledì pomeriggio un uomo sospetto all’esterno dell’abitazione di Taylor Swift a Bel Air. Protesta il portavoce: “È irresponsabile che i media rendano pubblici gli indirizzi o i recenti acquisti delle proprietà delle celebrità internazionali”.
A cura di G.D.

La polizia di Los Angeles ha arrestato mercoledì pomeriggio un uomo sospetto all'esterno dell'abitazione di Taylor Swift a Bel Air. L'uomo indossava abiti da lavoro ed è stato fermato e tenuto in custodia intorno alle 4 del pomeriggio dopo che i vicini hanno visto alcuni movimenti sospetti nei pressi dell'abitazione della popstar. Secondo quanto rivelato da Tmz, sono stati i vicini di Taylor Swift ad allertare il dipartimento di polizia di Los Angeles ed una fonte anonima ha dichiarata ad ET!Online che l'uomo gridava alla popstar di uscire dalla sua casa.

Il portavoce di Taylor Swift ha rilasciato una dichiarazione:

È irresponsabile che i media rendano pubblici gli indirizzi o i recenti acquisti delle proprietà delle celebrità internazionali.

L'uomo è stato poi trasportato presso il vicino centro medico di Los Angeles per un'esame medico approfondito, al fine di valutare la sua condizione psico-fisica. Non gli è stato contestato nessun reato ed è stato rilasciato dopo poche ore, ma il suo nome non verrà reso pubblico. Non è stato chiarito se la Swift fosse in casa durante i fatti.

Il nuovo disco di Taylor Swift

Il 2016 dovrebbe essere l'anno di Taylor Swift dopo il successo planetario che l'artista ha riscosso con "1989". Pubblicato il 27 ottobre 2014, l'album è stato anticipato dal singolo "Shake it off" ed ha lanciato altri singoli diventate subito una hit, da "Blank Space" a "Bad Blood". In particolare, il videoclip di quest'ultimo ha raggiunto 20.1 milioni di visualizzazioni nelle 24 ore successive alla pubblicazione, un record superato da Adele con "Hello": 27.7 milioni di visualizzazioni. Il disco "1989" ha venduto globalmente 10 milioni di copie in tutto il mondo, un risultato incredibile per un'artista che è pronta con un nuovo disco a superare se stessa.

Taylor Swift nazista? Come è nato il mito delle simpatie di ultradestra della cantante
Taylor Swift nazista? Come è nato il mito delle simpatie di ultradestra della cantante
Taylor Swift sorprende due fan: suona 'Blank Space' al loro matrimonio
Taylor Swift sorprende due fan: suona 'Blank Space' al loro matrimonio
Taylor Swift irriconoscibile su Vogue: 'Un nuovo album? Non so quando sarà'
Taylor Swift irriconoscibile su Vogue: 'Un nuovo album? Non so quando sarà'
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni