Piccola disavventura per Laura Pausini. In questi giorni, l'artista è alle prese con un tour che la porterà a incontrare i tantissimi fan internazionali. Attualmente si trova in Argentina e proprio durante uno dei suoi ultimi concerti, è avvenuto un imprevisto. La Pausini ha invitato una fan a salire sul palco per cantare con lei uno dei suoi tanti successi, la canzone ‘Non c'è'. La ragazza, visibilmente emozionata ed entusiasta di poter incontrare il suo idolo, si è agitata un po' troppo mentre cantava e ha colpito involontariamente la cantante con un oggetto di plastica che aveva in mano.

Laura Pausini racconta l'accaduto

Una fan di Laura Pausini, preoccupata per la notizia del piccolo incidente che iniziava a diffondersi, le ha chiesto lumi. L'artista, replicando al commento rilasciato su Instagram, ha raccontato l'accaduto: "Tutto bene, nessun problema. Come sapete, canto una canzone con una persona del pubblico durante questo tour e l'altro giorno, senza volerlo, la ragazza che cantava con me, mi ha colpita con una roba di plastica che aveva in mano".

Laura Pausini ferita al labbro inferiore

Laura Pausini, sempre attenta a non far venir meno il clima di serenità tra i fan, ha difeso la ragazza che ha cantato con lei. Ha rimarcato, infatti, che non si doveva attribuire alla giovane alcuna colpa, perché quanto accaduto è stato del tutto involontario. La cantante ha riportato solo una ferita al labbro inferiore e ha assicurato che tutto si è risolto in breve tempo: "Mi sono tagliata il labbro inferiore ma non ci sono problemi, tutto risolto dopo pochi secondi e poverina, non è colpa sua, stava cantando con enfasi e quindi come piace a me! Una ferita si rimargina. Non sono queste le cose che mi spaventano. Avanti tutta".

A post shared by Laura Pausini Official (@laurapausini) on