20 Maggio 2021
07:59

Fabrizio Moro: “Mi drogavo per staccarmi dalla realtà, la paura di morire mi ha spinto a salvarmi”

Fabrizio Moro è tornato a parlare di quel periodo buio in cui faceva uso di stupefacenti. In un’intervista rilasciata a IlMessaggero, ha raccontato come è riuscito a uscirne. L’artista, inoltre, ha dichiarato di essere preoccupato per gli effetti che la pandemia potrebbe avere sulla psiche dei suoi figli.
A cura di Daniela Seclì

Fabrizio Moro si è raccontato in un'intervista rilasciata a IlMessaggero.it. L'artista è tornato con la mente al periodo buio in cui faceva uso di droghe e ha spiegato come è riuscito a uscirne. Inoltre, ha parlato dell'impatto che la pandemia e il lockdown hanno avuto sulla vita dei suoi figli. Moro è padre di Libero e Anita, che hanno 12 e 7 anni.

Dall'uso di stupefacenti alla rinascita

Fabrizio Moro (ph Luisa Carcavale)
Fabrizio Moro (ph Luisa Carcavale)

L'artista ha spiegato perché ha iniziato a fare uso di droghe. Negli stupefacenti cercava un modo per staccarsi dalla realtà. Quando ha iniziato a fare i conti con gli effetti devastanti di quelle sostanze, è scattato in lui il desiderio di sopravvivenza che lo ha spinto a uscirne. La musica e il desiderio di costruire una famiglia, poi, gli hanno permesso di riuscire nell'intento di costruire una nuova vita:

"Io feci uso di stupefacenti perché cercavo tramite le droghe un distacco dalla realtà. […] Iniziai a stare male, avevo paura di morire, di fare la fine di alcuni miei amici. Mi salvai grazie alla mia coscienza. Cosa mi diede la spinta? Il desiderio di realizzarmi, attraverso la mia passione per la musica. E di diventare genitore. Non mi accontentavo di rimanere lì, relegato in un contesto di periferia, disagiato e malmesso anche dal punto di vista del fisico".

Gli effetti della pandemia sulla vita dei suoi figli

Fabrizio Moro, poi, ha parlato degli effetti della pandemia sulla vita dei suoi figli. In particolare, ha notato come Libero – che ha 12 anni – sia diventato "un adolescente più insofferente", dopo mesi chiuso in casa in cui non ha potuto giocare a calcio, attività che per lui rappresentava uno sfogo: "Ma temo che gli effetti veri della pandemia sulla psicologia dei ragazzi li vedremo solo tra qualche anno". Come padre ha tentato di spronare i suoi figli a uscire, rispettando tutte le norme anti-Covid. Ha comprato una bicicletta per uscire con Libero e ha incoraggiato Anita a non avere paura di incontrare le sue amiche.

Fabrizio Moro ed Emma confermano i tour 2021: sarà un'estate con un po' di musica
Fabrizio Moro ed Emma confermano i tour 2021: sarà un'estate con un po' di musica
La lettera di Celentano a Fabrizio Corona: "Se dovessi morire non fregherebbe niente a nessuno"
La lettera di Celentano a Fabrizio Corona: "Se dovessi morire non fregherebbe niente a nessuno"
9.233 di Videonews
Esce il video di "Sogni di Rock'n'roll",  il classico di Ligabue ha la regia di Fabrizio Moro
Esce il video di "Sogni di Rock'n'roll", il classico di Ligabue ha la regia di Fabrizio Moro
MAMMAMIA, il nuovo video pulp in cui i Maneskin "uccidono" Damiano
MAMMAMIA, il nuovo video pulp in cui i Maneskin "uccidono" Damiano
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni