È stato Fabio Rovazzi con "Faccio quello che voglio" ad aggiudicarsi il Premio Miglior Videoclip Italiano 2018 – 2019 a IMAGinACTION. Il videomaker autore di hit come "Andiamo a comandare", "Tutto molto interessante", "Volare" e l'ultimo uscito "Senza pensieri", è salito sul palco a sorpresa per essere premiato. Si è conclusa così la terza edizione del festival internazionale del videoclip che si è svolto al Teatro Alighieri di Ravenna che si è svolta in tre serate e ha visto calcare il palco tanti artisti della scena musicale italiana, raccontandosi con i video che hanno segnato la loro carriera, a cui si sono aggiunte le anticipazioni di video fatti per canzoni storiche che non ne avevano ancora uno.

Gli ospiti di IMAGinACTION

Tra gli ospiti ci sono stati Alessandra Amoroso, Antonello Venditti, Elisa, Francesco Guccini, Nek, Piero Pelù, Roby Facchinetti, Tiromancino e anche Trevor Horn, autore con il duo The Buggles di “Video Killed the Radio Star”, il primo video trasmesso da MTV ben 40 anni fa che durante la sua conferenza ha anche avuto una telefonata in diretta con Renato Zero a cui ha prodotto l'ultimo album "Zero il folle", finito subito in testa alla classifica degli album FIMI, battendo il predominio rap che andava avanti da giugno scorso.

L'importanza dei video per Rovazzi

Il video del vincitore Fabio Rovazzi è un vero e proprio cortometraggio che vede tra i protagonisti anche Gianni Morandi, Carlo Cracco, Eros Ramazzotti, Fabio Volo, Rita Pavone, Massimo Boldi, Al Bano, Flavio Briatore, Roberto Pedicini e Diletta Leotta, mentre a livello vocale vede la partecipazione di Emma Marrone, Nek e Al Bano: "Grazie mille perché ‘Faccio quello che voglio' è il video che mi ha impegnato  di più mentalmente e fisicamente, ci ho messo il cuore e tutto l’impegno  che in quel  momento potevo dare – ha detto Fabio Rovazzi sul palco del Teatro  Alighieri – i video sono l’elemento a cui tengo di più tra tutte le cose che faccio quindi non potevo non essere qui stasera a ritirare questo Premio".

Il video di Fabio Rovazzi con Will Smith

E a proposito dell'importanza che Fabio Rovazzi dà alla dimensione video dei suoi lavori, qualche giorno fa il videomaker è diventato virale grazie a un video in cui era protagonista assieme all'attore Will Smith. Un  prodotto in cui, per promuovere l'ultimo film dell'attore americano "Gemini Man", Rovazzi ha "passato una notte" nella stessa stanza di Smith, condividendo spazi e spazzolino da denti.

I video inediti: da Dalla a Guccini e Zero

E oltre ai video già pubblicati, che raccontano anche storie artistiche dei cantanti, a “IMAGinACTION” sono stati presentati i video inediti di brani usciti troppo presto per potersi vedere traslati su schermo. In questa edizione sono stati presentati, quindi, i video di “Almeno pensami” di Lucio Dalla, “L’avvelenata” di Francesco Guccini, “La vetrina” di Renato Zero e il trailer di “Picnic all’inferno” di Piero Pelù.