14 Novembre 2014
17:56

Fabi, Silvestri e Gazzè presentano il video di “Come mi pare”. E tornano in tour

È “Come mi pare” il nuovo video presentato da Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè e tratto dal loro album d’esordio “Il padrone della festa”. E oggi, da Rimini, parte anche il tour italiano del supertrio.

"Come mi pare" è il terzo singolo – estratto da "Il padrone della festa" – da cui il supertrio formato da Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè ha tratto un video. Dopo "Life is sweet" e "L’amore non esiste", infatti, i tre hanno deciso di puntare su una canzone che parla di libertà espressiva e bisogno di ascoltare gli altri prima di esprimere qualsiasi tipo di giudizio: “Sono libero ed incosciente / quindi posso serenamente fare / proprio come mi pare” canta Max Gazzè, rappresentante, per l'occasione, del genio e della sregolatezza. Il video riprende i tre in momenti "da backstage" che dà l'idea del divertimento che hanno e stanno provando nel percorso che hanno deciso di intraprendere qualche anno fa e che li ha portati a pubblicare un album, che è in classifica da settimane, raggiungendo anche la prima posizione.

Il significato del video di "Come mi pare"

Nella clip, girata da Simone Cecchetti e Giacomo Citro si vedono i tre alle prese con "le prove in studio, la registrazione del disco, i momenti di svago, gli shooting, i musicisti, gli amici, lo staff, le persone che hanno reso possibile la realizzazione di questa magica alchimia, il pubblico, fino ai live europei che hanno registrato tutti sold out" scrivono su Facebook. È il sorriso il vero protagonista del video, un sorriso che i tre hanno portato in giro per l'Europa, assieme alla loro musica, per un tour che ha fatto segnare il tutto esaurito in tutte le date, costringendoli anche a cambiare location per trasferirsi in luoghi più capienti.

Il tour italiano

Dopo l'esperienza all'estero, però, i tre tornano in Italia, aggiungendo altri musicisti (all'estero erano solo loro tre) e preparandosi ad affrontare il pubblico di casa, dopo il bagno di folla che gli ha riservato in occasione degli instore di presentazione. Silvestri, sulla pagina Facebook del trio, lo presenta così:

"E così alla fine ci siamo: oggi si comincia. Mai come stavolta vorrei essere tra il pubblico per vedermi lo spettacolo, libero di domandarmi "come sarà? Che pezzi faranno? Come hanno scelto di suonarli? Che scenografie? Che suoni?" Perché stavolta è davvero tutto nuovo e ingigantito: gli spazi…i mezzi…le aspettative… E malgrado una preparazione meticolosa e attenta come non mai, nessuno di noi saprà fino alle 21 di stasera che cosa realmente abbiamo creato, e come reagiranno quelli che ci verranno a vedere. Saranno felici alla fine? O delusi? Stupiti? Appagati? Sarà troppo lungo o troppo breve?
L'inizio dello spettacolo – ad esempio – credo sarà sorprendente..ma sarà troppo sorprendente? E quella parte volutamente "sgangherata" sarà troppo sgangherata? Troppo teatrale quel momento e troppo cinematografico quell'altro? Troppo coraggioso il finale? Mille dubbi che ormai lasceranno inevitabilmente il posto all'adrenalina che già comincia a salire.
Allora spero solo di riuscire a sentirvi – voi che ci sarete – e capirvi. Spero che riusciremo alla fine a trasformare quel luogo grandioso e dispersivo in un minuscolo palco come quelli su cui abbiamo tutti cominciato vent'anni fa.
Io comunque…non vedo l'ora"

Il tour partirà questa sera dal 105 Stadium di Rimini per proseguire il 15 con Pescara al Palasport Giovanni Paolo II, il 18 e 19 la doppia data al Palalottomatica di Roma, il 21 a Modena al Palapanini, 22 a Padova al Palafabris e 24 al Mediolanum Forum di Milano. Il 27 è la volta di Perugia al Palaevangelisti, mentre il 28 a Napoli al Palapartenope e a chiudere il mese sarà il Palaflorio di Bariil 29 novembre. Il 3 dicembre tocca al Mandela Forum di Firenze, il 5 a Torino al Pala Alpitour, il 12 a Catanzaro al Palagallo e il 13 al Palasport Tupparello di Acireale (CT).

Fabi, Silvestri e Gazzè potrebbero suonare a casa tua
Fabi, Silvestri e Gazzè potrebbero suonare a casa tua
Fabi, Silvestri e Gazzè: "Un album imprevedibile come l'avventura di una notte"
Fabi, Silvestri e Gazzè: "Un album imprevedibile come l'avventura di una notte"
Fabi, Silvestri e Gazzè regalano il video di "Alzo le mani" per Natale
Fabi, Silvestri e Gazzè regalano il video di "Alzo le mani" per Natale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni